Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Flash Su Iphone? Si Può Con Skyfire


4 novembre 2010 ore 00:51   di donats2010  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 231 persone  -  Visualizzazioni: 421

Negli USA il famoso browser Skyfire, che riesce a portare siti in Flash su iPhone e iPod touch, è ora disponibile su App Store. La promessa è stata mantenuta, anche se con qualche giorno di ritardo. Questo è stato reso possibile grazie all'ingegnoso sistema di traduzione del contenuto in HTML5, con qualche piccola limitazione.

Tutti i possessori con account USA di iPhone e iPod touch possono scaricare il browser al prezzo di 2,99$. I dubbi e lo scetticismo di Apple sembrano quindi essere stati superati da questa nuova applicazione, creata da Skyfire, che riesce a ad escludere il blocco imposto da IOS trasformando i contenuti Flash in HTML5 che ora possono essere riprodotti sui dispositivi mobili di Apple, streaming video incluso.


Skyfire aveva già fatto parlare di se nei giorni scorsi, la sua tecnologia è ben strutturata, essendo un browser vero e proprio, funziona come una sorta di interprete. Invia il codice scritto in Flash ad un server remoto, che risponde con la pagina tradotta e completa senza che l'utente si accorga di niente.

Flash Su Iphone? Si Può Con Skyfire

Esistono comunque delle limitazioni, come ad esempio anche se i siti supportati sembrano essere circa 100.000 come dice lo sviluppatore, non c'è ancora la garanzia del funzionamento di ogni singolo sito su internet. Inoltre non sono supportati i giochi in Flash e in rari casi i siti hanno bisogno di tempo maggiore per essere caricati. Al momento Skyfire è possibile scaricarlo solo negli USA, per una eventuale versione europea c'è ancora da aspettare.

Articolo scritto da donats2010 - Vota questo autore su Facebook:
donats2010, autore dell'articolo Flash Su Iphone? Si Può Con Skyfire
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione