Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Gigwalk: Il Social Network Che Offre Lavoro


11 maggio 2011 ore 16:09   di BaudelaireInBraille  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 380 persone  -  Visualizzazioni: 867

Poter lavorare da casa, poter gestire gli orari di lavoro, è uno sei sogni più comuni agli italiani, ma non solo, in genere di tutti coloro che non possiedono una propria attività. Tuttavia, ecco arrivare un'idea bellissima dall'America: un social network che mette in contatto le aziende direttamente con gli utenti che hanno voglia di lavorare per loro, allo scopo di assegnare alcuni incarichi, in cambio di una remunerazione in denaro. Unico requisito richiesto: un iphone.

Il sistema di lavoro prevede che un'azienda pubblichi sul social network un'offerta di lavoro: ogni piccolo "incarico" consiste nello scatto di alcune foto e nell'invio di queste, via applicazione per iphone (Gigwalk), all'azienda per poterle utilizzare. Una volta che la missione viene completata, e la foto ritenuta idonea, l'utente viene pagato (solitamente le cifre possono variare da 3-90 dollari per compito svolto).


La possibilità di aumentare i guadagni, è proporzionale alla qualità del lavoro svolto: infatti più punti si ottengono a lavoro ultimato, maggiormente saremo notati, e potremo avere accesso a compensi consistenti.
Molte sono le aziende che utilizzano già questa piattaforma per i propri scopi, ovviamente, da tale gruppo, vengono eliminate tutte le aziende che non svolgono attività esattamente di "buon costume".

Gigwalk: Il Social Network Che Offre Lavoro

In America la moda è stata lanciata da Tom Tom, che già da tempo si affida a Gigwalk, per il controllo delle mappe che fornisce l'omonimo servizio. Ma non solo, anche compagnie di telefoni, aziende per le infrastrutture e di controllo catastale, sono potenziali datori di lavoro per la forza lavoro di Gigwalk.

Le aspettative sono molto alte, e il network è in fase di sperimentazione già da qualche settimana in America, e presto verrà introdotto anche in Europa e implementato per Android.
Per adesso non ci resta che aspettare e sperare che il social network del lavoro, anche Italia,ottenga il solito successo che sta riscuotendo in America.

Articolo scritto da BaudelaireInBraille - Vota questo autore su Facebook:
BaudelaireInBraille, autore dell'articolo Gigwalk: Il Social Network Che Offre Lavoro
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione