Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Google Lancia Google Music, Archivio Musicale 'in The Cloud'


13 maggio 2011 ore 00:29   di Martux75  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 470 persone  -  Visualizzazioni: 1540

Nuovo concorrente per Apple nel campo della musica online, e guarda caso ancora una volta è la solita Google a dare fastidio al colosso di Cupertino, questa volta non sui sistemi operativi per cellulare, ma in un altro settore core per l'azienda di Steve Jobs.

Alla conferenza dedicata agli sviluppatori, svoltasi qualche giorno fa a San Francisco, l’azienda di Mountain View ha infatti annunciato il servizio Google Music, ovviamente in versione Beta, che darà la possibilità a tutti gli utenti su invito, di organizzare la propria collezione musicale caricata sui server Google attraverso l’account personale e quindi raggiungibile in mobilità da qualsiasi postazione senza installare nessun software sul proprio dispositivo, come invece fa Apple con ITunes.


Google è attualmente in trattativa con le principali major discografiche per dare la possibilità agli utenti di scaricare i brani, nel mentre, fregiandosi dell’etichetta di “paladini della pirateria”, da la possibilità a tutti gli utenti di creare un proprio archivio elettronico musicale "in the cloud", e di ascoltare comodamente musica in streaming con grande scelta dei brani, al momento solo in territorio statunitense.

Google Lancia Google Music, Archivio Musicale 'in The Cloud'

Nella presentazione Google ha parlato di creazione di liste automatiche di brani in base alle richieste dell’utente, della possibilità di avere a disposizione fino a 20.000 brani (5 giga di storage su Amazon), ed infine dell’opportunità di ascoltare i brani sui propri device anche senza connessione web costante, scaricando offline i brani tramite una connessione wi-fi.

Il servizio sarà ovviamente disponibile su smartphone e tablet ove presente il sistema operativo Android dalla versione 2.2 in su.

Dopo la conferenza, numerose le perplessità e le critiche sul sistema appena presentato, ma tenuto conto dei precedenti di Google, c’è da scommettere che la battaglia anche per questa fascia del mercato è appena cominciata.

Articolo scritto da Martux75 - Vota questo autore su Facebook:
Martux75, autore dell'articolo Google Lancia Google Music, Archivio Musicale 'in The Cloud'
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione