Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Google E Youtube: Non Solo Distribuzione Ma Anche Produzione Di Contenuti


23 marzo 2011 ore 09:48   di silviasmart  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 298 persone  -  Visualizzazioni: 603

I contenuti media sembrano essere la nuova accattivante frontiera per Google, Apple e altri pilastri della comunicazione web. Google si sta sempre più orientando a divenire una media company, ovvero non solo organizzazione e gestione di contenuti , ma anche produzione propria di informazioni.

Google infatti, che trae il 96 per cento dei suoi ricavi dalla pubblicità, ha una piattaforma video che sta attualmente sviluppando un servizio di abbonamento plug-and-play per editori e consumatori di tutto il mondo che consentirebbe loro di acquistare notizie e informazioni attraverso il Web con un solo clic. Inoltre è in procinto di entrare nel mercato un nuovo software di Google che renderà le informazioni sempre più attraenti e mobili.


YouTube, di proprietà di Google, che era originariamente una user-generated free-for-all, ovvero un sito web che consente la gratuita condivisione di video caricati dagli utenti stessi, ha ora una chiara gerarchia di canali, con una serie di argomenti - "Intrattenimento", "Notizie e politica" e "Sport" .

Google E Youtube: Non Solo Distribuzione Ma Anche Produzione Di Contenuti

Google ha stanziato 100 milioni di dollari alle reti televisive affinché consentano la programmazione dei propri canali su YouTube, al fine di aumentare la qualità del contenuto presente nella piattaforma. L’ inglese Channel 4 ha firmato un contratto di tre anni per rendere i programmi disponibili per intero in streaming su YouTube, ma anche BBC, CBS hanno firmato accordi di partnership col colosso californiano.

Apple non sta certo a guardare, e sta spendendo una grande quantità di energia e denaro per iscrivere le società di media nel suo piano abbonamento per l' iPad.

Netflix e non si accontenta solo di negoziare l'accesso ai contenuti prodotti da altri: ma ha annunciato di aver ottenuto i diritti per una serie televisiva originale interpretato da Kevin Spacey e diretto da David Fincher.

Articolo scritto da silviasmart - Vota questo autore su Facebook:
silviasmart, autore dell'articolo Google E Youtube: Non Solo Distribuzione Ma Anche Produzione Di Contenuti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione