Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ie6: Un Latte Scaduto Da 9 Anni


20 maggio 2010 ore 22:49   di quarto_stato  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 407 persone  -  Visualizzazioni: 747

"Non berreste mai del latte scaduto da 9 anni, quindi perchè usare un browser della stessa età?", questa la domanda che Microsoft Australia rivolge ai propri utenti, nel tentativo di persuaderli ad aggiornare il loro Internet Explorer 6 alla versione più recente attualmente disponibile, ovvero la 8.

Si tratta di una campagna online, presente su una pagina del sito microsoft, dove vengono illustrati alcuni dei problemi di sicurezza in cui ci si può imbattere continuando ad utilizzare IE6, mentre usando IE8 ci si protegge da eventuali cyber-attacchi tra cui il tanto odiato -e odioso- phishing.


Nonostante il confronto con un cartone di latte scaduto da nove anni sia un po' assurdo e -diciamolo- un po' rivoltante, Internet Explorer 6 è senza dubbio il browser più obsoleto ancora in uso. Già nel 2001 il supporto agli standard W3C era scarso, oggi poi è totalmente ridicolo; d'altronde internet si è continuamente evoluta nel tempo, mentre IE6 è rimasto quello di tanti, troppi, anni fa.

Ie6: Un Latte Scaduto Da 9 Anni

Ed infatti, lentamente ma inesorabilmente, sempre più siti cominciano a non supportare più il "rottame" di casa Microsoft. Tra i nomi illustri troviamo Google, che recentemente ha smesso di effettuare i test di funzionamento per IE6 sui siti di Google Docs e YouTube e presto accadrà anche per Gmail e Google Calendar.

Va preso atto, comunque, che non è la prima volta che Microsoft incoraggia i propri utenti ad aggiornare il browser, il problema è che l'utente medio ha raramente recepito il messaggio aggiornando il proprio Explorer 6. Lo "zoccolo duro" rimangono comunque le aziende, molte di esse infatti sono sempre state restie ad aggiornare i software sui PC dei loro dipendenti, probabilmente per via dello sforzo richiesto a livello sistemistico, salvo poi spendere cifre molto più ingenti per risanare computer, e intere reti, infetti da virus presi navigando su internet.

Possiamo veramente dire di essere al capitolo finale di IE6?

Articolo scritto da quarto_stato - Vota questo autore su Facebook:
quarto_stato, autore dell'articolo Ie6: Un Latte Scaduto Da 9 Anni
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione