Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Gruppo Anonymous Annuncia L' Operazione Onslaught


22 luglio 2011 ore 10:15   di ascii124  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 847 persone  -  Visualizzazioni: 1770

Il gruppo degli attivisti Anonymous ha recentemente annunciato una nuova operazione, a livello globale, che avrà luogo nella notte del 30 luglio 2011. Tramite questa azione il gruppo vuole mostrare, ancora un volta, la sua esistenza e la sua diffusione su scala planetaria.

Ma chi sono questi “hacktivisti”? Alcuni li liquidano come cyber-criminali, altri addirittura come terroristi. L’evidenza mostra che sono un movimento spontaneo della rete che ha come obiettivo la difesa della libertà digitale di ciascuno di noi. Il gruppo si è sempre dichiarato contro ogni forma di censura e si è impegnato ad ostacolare qualsiasi filtro o bavaglio della rete. Con le loro attività, dette anche “operazioni”, raccolgono il consenso di chi non condivide un mondo caratterizzato iniquità sociali e censure e dominato dagli interessi di pochi potenti.


Le attività del gruppo hanno trovato grande riscontro tra gli internauti di tutto il mondo, che si sono organizzati in diverse sezioni locali, per discutere sui metodi più opportuni per combattere le ingiustizie perpetrate ai danni della libertà.

L’ operazione Onslaught è qualcosa senza precedenti: una iniziativa che da internet vuole espandersi nella vita reale e, per giunta a livello mondiale. Nel recente comunicato gli Anonymous si sono espressi così:

“Scendete in strada, nei maggiori centri, e nelle zone più frequentate della vostra città. Vi consigliamo di organizzare un gruppo nelle vostre rispettive zone. Preparate il vostro materiale e scendete in strada alla mezzanotte del 30 luglio 2011. Semplicemente diffondete la notizia che noi siamo Anonymous e che siamo qui. Questo è un evento su scala planetaria che coinvolgerà tutta la community di Anonymous…. Durante la notte dell’operazione fate un video che mostri la vostra partecipazione. Altri faranno lo stesso.
Noi siamo Anonymous
Noi siamo Legione
Non perdoniamo né dimentichiamo
Aspettaci
Combattiamo per la nostra stessa libertà e quella degli altri paesi”

Presumibilmente i muri di ogni grande città del mondo riporteranno i simboli del gruppo e il materiale informativo circa le loro prossime attività e i loro prossimi obiettivi. Nessuno tuttora può prevedere quale sarà l’attenzione suscitata da questo gesto e quanto sarà diffuso. Non ci resta che attendere la notte del 30 luglio. In ogni caso saremo testimoni di qualcosa mai tentato in precedenza.

Articolo scritto da ascii124 - Vota questo autore su Facebook:
ascii124, autore dell'articolo Il Gruppo Anonymous Annuncia L' Operazione Onslaught
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione