Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Inutile Spiare I Figli Su Facebook, Occorre Il Dialogo


6 settembre 2010 ore 16:25   di mamor1976  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 337 persone  -  Visualizzazioni: 693

I pediatri dell'ospedale romano Bambin Gesù vogliono dare un consiglio ai genitori italiani alle prese con l'età più critica dei propri figli: l'adolescenza.

Neuropsichiatri e psicologi sconsigliano vivamente ai genitori di trasformarsi in cyber-007, alla ricerca disperata del modo più sicuro e infallibile per intrufolarsi nella vita dei propri figli attraverso i social network.
Inutile quindi creare un proprio profilo (chiaramente senza rivelare di essere il genitore) e diventare amici dei propri figli su Facebook. Ancora peggio cercare di carpire i codici di acceesso al fine di violarne il profilo privato: sarebbe un po' come se i genitori della passata generazione avessero aperto i diari segreti dei figli.


Il social network è, per adolescenti e giovani, una valvola di sfogo, dove potersi confrontare con propri coetanei e poter esprimere emozioni, dubbi e perplessità, ma anche condividere gioie e dolori, chiaramente, non riservate ai genitori.

Inutile Spiare I Figli Su Facebook, Occorre Il Dialogo

Il genitore deve riuscire a creare, con i propri figli, una solida struttura di dialogo e comprensione, che dia la possibilià ai giovani di di poter affrontare con padre e madre qualsiaisi argomento, paura, preocupazione o ansia. Non bisogna altresì far sentire il figlio giudicato, ma accolto, in modo da non precludere qualsiasi richiesta di aiuto.

La cosa principale che un adolescente deve comprendere è che il primo posto dove confidarsi o chiedere aiuto sono le pareti domestiche, dove ci sono genitori pronti a difendere od aiutare i propri figli; nella rete insieme a tanti veri amici si possono nascondere anche dannosi e pericolosi falsi amici, pronti ad approffittare, anche in maniera terribilie, dei momenti di debolezza dei nostri ragazzi.

Articolo scritto da mamor1976 - Vota questo autore su Facebook:
mamor1976, autore dell'articolo Inutile Spiare I Figli Su Facebook, Occorre Il Dialogo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione