Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Itunes: Carpiti I Dati Dalle Carte Di Credito


5 luglio 2010 ore 11:15   di MartinaC  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 302 persone  -  Visualizzazioni: 532

Chi è entrato ieri sera in Twitter ha visto una serie di messaggi che mettono in allarme gli utenti di iTunes: la risposta degli hacker alla nuova legge americana per la sicurezza sul web è stata a dir poco impietosa.

Totalmente incuranti delle promesse concrete di Obama, che non nasconde affatto la realtà: se il web sarà usato male e se ci saranno sospetti di frodi e malafede si può arrivare anche a un blocco per tre mesi della rete con la cancellazione di tutti i dati immessi.


Minacce che non spaventano gli avventori fraudolenti di iTunes, che da due giorni hanno cominciato a forzare le falle e a craccare gli account di chi compra musica. Incredibile come le lotte tra grandi aziende portino a mietere sempre le stesse vittime: gli utenti che pagano per comprare musica on line.

Gli attacchi a Google ormai da qualche giorno sono un fatto che si continua a ripetere, inutile fare leva sugli allarmi che anche gli utenti spesso snobbano.

I messaggi di utenti disperati che hanno dovuto chiudere gli account per salvare le proprie carte di credito non si contano e rimbalzano in tutti i social network per avvertire che è meglio tornare indietro.

Con la globalizzazione dei servizi purtroppo anche un atto vandalico diventa universale, la reazione è a catena e da un problema ne nascono mille. Mai dare in mano strumenti informatici potenti a chi non è in grado neanche di gestire i post -it. Non sono le abilità professionali che fanno la differenza, ma il cervello di chi le possiede.

Una manovra economica e politica anche questa, di certo è tutto programmato: avvertimenti, proroghe, leggi, niente di fatto, la delinquenza è un male che non si estirpa facilmente. Anche se ad alti livelli.

Articolo scritto da MartinaC - Vota questo autore su Facebook:
MartinaC, autore dell'articolo Itunes: Carpiti I Dati Dalle Carte Di Credito
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione