Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Lasciarsi.. Ai Tempi Di Facebook


9 giugno 2011 ore 10:27   di Enrico81  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 414 persone  -  Visualizzazioni: 905

E' innegabile, la tecnologia ha reso via via sempre più facili la comunicazione a tutti i livelli, sia in ambito lavorativo, che personale. Oggi è impensabile non poter raggiungere chiunque in qualsiasi momento grazie ad un cellulare, condividere una foto in tempo reale con la rete e qualsiasi altra forma di comunicazione immediata. Espressione massima dei nostri giorni è probabilmente Facebook.

I social network, e Facebook in particolare, hanno radicalmente modificato la vita di buona parte della popolazione mondiale, oggi la domanda tipica è "hai facebook?", e in caso di risposta negativa si viene visti quasi come alieni, da evitare. Indubbiamente l'invenzione di Zuckerberg ha la sua utilità, anche chi vi scrive ne fa un uso spesso eccessivo, ha facilitato l'instaurare e il mantenere i rapporti proprio per la sua caratteristica di facile connettività fra gli utenti.


Se vuoi sapere qualcosa su una persona, Facebook ti saprà dare parecchie risposte...ma quando decidi di tagliare i ponti con qualcuno/a?...ad esempio eliminare l'ex (uomo o donna che sia) dalla tua vita?

Si, perchè ogni giorno su Facebook e nella vita reale, nascono e scoppiano migliaia di coppie, ma mentre fino agli anni 90, il massimo che si poteva fare era togliere qualche foto dalla parete, buttare qualche cd o cassetta che ricordasse l'amato/a ed in generale buttarsi a capofitto in nuove amicizie, oggi le difficoltà sono aumentate.

Primo problema, non appena sulla tua bacheca apparirà...tizio è diventato single...valanghe di commenti tra il serio e il divertito, tra il dispiaciuto ed il compiaciuto, e ti trovi a dover dare spiegazioni quando non vorresti incontrare o parlare con alcun essere umano.

Secondo problema, "tolgo o meno l'amicizia?", se lo faccio sembro ancora interessato o il contrario...se non lo faccio rischio di vederlo/a con qualche nuova fiamma...ok, lo faccio!

Terzo problema, gli amici e i parenti di lei/lui, soprattutto in caso di storie lunghe questi sono un'infinità...cosa fare?...quelli che non ci sono mai stati simpatici saltano come foglie d'autunno...ma gli altri?...il cugino simpatico...l'amico di bevute??...si tira un lungo sospiro e si tengono tutti, sperando che non diano troppe informazioni non desiderate.

Quarto problema, "il TAG?"...si perchè facebook, oltre che le foto degli amici ti permette di visualizzare quelle in cui vengono taggati (segnalati)...problema enorme, se un amico è invitato alla festa del cugino dell'ex si corre il rischio di incontrarla/o scorrendo le foto...rischio depressione altissimo...ok, non si vedono più le foto dei possibili contatti collegati.

Ad un certo punto ti accorgi che ti restano solo gli amici facebookiani che neanche saluti quando incontri per strada, i parenti tipo nonni e zii che usano facebook quanto un calvo la spazzola e piano piano decidi che forse è meglio abbandonare per un pò il mondo virtuale e dedicarti a quello reale.

Sembrano problemi da nulla, ma chi li ha affrontati può testimoniare quanto duri possano essere...non rimpiangiamo gli uomini primitivi che al massimo facevano sparire la clava con cui avevano conquistato la loro fiamma...ma quanto era bello tagliare le foto a metà e gettare per sempre le sagome di lui/lei!!!

Articolo scritto da Enrico81 - Vota questo autore su Facebook:
Enrico81, autore dell'articolo Lasciarsi.. Ai Tempi Di Facebook
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione