Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Programmi Sicuri Per Salvare Le Proprie Password ( Senza Farcele Rubare )


21 gennaio 2010 ore 17:13   di Laurissima  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 692 persone  -  Visualizzazioni: 1487

Ormai sono decine le password che dobbiamo memorizzare per la posta elettronica, il conto on line, forum, social network...Ricordarle tutte è impossibile, usare sempre la stessa troppo rischioso.
Anche l'idea di salvarle tutte su un file di testo potrebbe rivelarsi fallimentare, qualcuno potrebbe copiare quel documento o peggio ancora rubarvi il pc e allora tutte le vostre informazioni personali finirebbero nelle mani sbagliate.
Ecco alcuni programmi scaricabili dalla rete che vi permetteranno di salvare tutti i vostri dati d'accesso in un unico database criptato. Sono gratuiti e presentano anche una versione portatile da salvare sulla penna usb per utilizzare le informazioni su tutti i pc.

Password Keeper (http://www.pwkeeper.com/)
Consente di immagazzinare i dati in un particolare database criptato, in questo modo se anche qualcuno avesse accesso alla memoria non potrebbe leggere le informazioni contenute in essa. Il database, protetto da un'unica password principale (Master Password) scelta da voi, viene criptato attraverso uno dei principali algoritmi di cifratura (AES, Twofish, Blowfish), selezionabile dall'utente. Il programma (per Windows) permette di creare un database anche su un supporto rimovibile, occupa poco spazio e non necessita di installazione. Questo significa che avrete sottomano tutte le informazioni di cui avete bisogno anche se lavorate su un altro pc.


KeePass (http://keepass.info/)
E' un programma open source che permette di racchiudere tutte le password in un unico database, chiuso da una master key o un key file. Solo voi conoscerete la password e sarete in grado di selezionare il file per sbloccare l'intero elenco. Utilizza gli algoritmi Aes e Twofish. Come il programma precedente, dispone anche di una versione senza installazione zip) e può essere esportato su qualsiasi supporto esterno per avere le password sempre a disposizione a prescindere dal pc utilizzato.

Keywallet (http://www.keywallet.com/)
Permette di gestire le password, di generarne automaticamente di nuove e di compilare i moduli online. E' in lingua inglese e, una volta scaricato e installato, dovrete spendere un po' di tempo per configurarlo correttamente in base alle vostre esigenze. Il demo presente sul sito, comunque, vi permetterà di apprendere tutte le funzionalità del programma. Il database delle parole chiave è protetto dallo standard di crittografia Blowfish. Keywallet supporta diverse "skin" per modificare l'interfaccia della finestra di dialogo.

Roboform (http://www.getroboform.com/download.html)
Consente di immagazzinare i dati personali, di salvare automaticamente le password del proprio browser, di compilare automaticamente i form quando richiesto, di riempire automaticamente i moduli online con i vostri dati. Per chi, nella registrazione ad alcuni siti, non vuole immettere informazioni reali, Roboform permette di creare identità virtuali per compilare automaticamente tutti i campi necessari. Supporta anche l'italiano e funziona con Explorer, Netscape, Mozilla e Firefox (non con Opera).

KeyDb (http://www.softsoup.com/)
E' un'applicazione (ha anche una versione portatile da salvare su penna usb) che consente di archiviare tutti i vostri dati d'accesso utilizzando solamente una master password. Utilizza un algoritmo di crittografia Rijndael a 256 bit. Il programma permette la ricerca tra le password salvate e l'esportazione nel formato csv.

Articolo scritto da Laurissima - Vota questo autore su Facebook:
Laurissima, autore dell'articolo Programmi Sicuri Per Salvare Le Proprie Password ( Senza Farcele Rubare )
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione