Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Silk Road: La Faccia Parallela ( Ed Illegale ) Del Web


11 aprile 2012 ore 11:37   di mpr77it  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 742 persone  -  Visualizzazioni: 1759

Esiste un universo parallelo nel mondo del web dove non è possibile accedere in modo convenzionale, un mercato nero dove è possibile comprare qualsiasi cosa al di fuori della moralità e della legalità, dove il marcio dell'essere umano viene fuori in tutta la sua malvagità.

Armi, droga, documenti falsi persino la più bieca pedopornografia è disponibile ai suoi utenti, il tutto con la sicurezza dell'anonimato più totale grazie ai più sofisticati algoritmi informatici. Secondo alcune indiscrezioni casiste un sito, chiamato "Silk Road", che tradotto sarebbe "via della seta", ma che in realtà ha ben poco a che vedere con l'originario significato, in cui i desideri delle menti criminali e perverse possono essere esauditi.


Un sito che esiste, ma che sembra non esserci perché digitando l'indirizzo su un comune browser o ricercandolo attraverso qualsiasi motore di ricerca non esce fuori nulla.
Nella realtà il sito esiste, solo che si trova in quella zona più oscura del web dove possono arrivare solo i più esperti e temerari.

Il cosiddetto "dark web" è un fenomeno nato da diverso tempo e che sta assumendo proporzioni pari, se non addirittura maggiori, al web convenzionale.

Il sito in questione, d'altro canto, è nato solo di recente, secondo alcuni, dalle recenti rivoluzioni in Egitto e Libia dove è stato necessario crearsi un canale di comunicazione parallelo e sostanzialmente invisibile per evitare di essere scoperti.
L'accesso a questo universo parallelo sarebbe possibile attraverso l'installazione di un semplice programma, chiamato Tor, dopo un laborioso sistema di registrazione.

Una volta entrati, secondo le indiscrezioni di chi l'ha visto, sembra di navigare in un qualsiasi altro sito presenti su web con la differenza che i prodotti trattati sono in maggioranza droghe e armi di ogni tipo.
Esisterebbe persino una classifica dei prodotti maggiormente venduti il cui podio andrebbe ad una droga tipo Ecstasy.
Per ogni articolo venduto ci sarebbero persino i commenti degli utenti.
Ma la gamma di prodotti non si fermerebbe qui con la vendita di numerosi prodotti contraffatti e un kit fai-da-te per farsi i documenti falsi.

Tutto il mercato non funziona in dollari, ma tramite una sorta di moneta virtuale che nel corso del tempo è divenuta una vera propria valuta per transazioni online il cui tasso di cambio, attualmente, sarebbe di 3,8 euro per un bitcoin.

In sostanza internet, nato ai tempi della guerra fredda come strumento per garantire le comunicazioni anche in caso di olocausto nucleare, sta ormai assumendo la piena fisionomia di un vero e proprio mondo alternativo a quello reale.
Purtroppo come nel mondo reale esiste il bene e il male anche qui il "male" nella sua veste peggiore
trova prepotentemente il suo spazio.
Il dato nuovo e davvero preoccupante però è il fatto che ora questo universo negativo è alla portata di una persona comune, del tutto estranea al mondo criminale, che vogliano semplicemente "dare un'occhiata", non c'è più bisogno di "sporcarsi le mani" più di tanto, basta un semplice click del mouse.

Articolo scritto da mpr77it - Vota questo autore su Facebook:
mpr77it, autore dell'articolo Silk Road: La Faccia Parallela ( Ed Illegale ) Del Web
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione