Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Spiati Attraverso Il Wi - Fi?


22 maggio 2011 ore 16:11   di redbull  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 386 persone  -  Visualizzazioni: 1074

Da un pò di tempo una nuova parola è entrata a far parte del nostro lessico comune: wi-fi (wireless fidelity),ad indicare le connessioni senza fili. Il wi-fi è sempre più diffuso per la sua comodità: sia a casa che al lavoro permette di collegare ad internet un gran quantità di dispositivi,tanto che possiamo trovarlo oramai in moltissimi luoghi pubblici,come aeroporti,stazioni,università,biblioteche,alberghi etc.

Tutto il traffico dati generato dai sistemi wi-fi è trasmesso tramite onde radio,quindi per individuare quali reti di questo tipo sono presenti in un determinato luogo bastano un computer ed un antenna adatta; in questo modo sul monitor del pc è possibile vedere il numero di reti trovate,il nome di ciascuna,il grado di protezione e la quantità di traffico generata,tutte informazioni utili a chi volesse portare un attacco ad una rete wi-fi.


Quando si installa una rete è possibile lasciarla aperta a tutti oppure proteggerla con una password,per impedirne accessi indesiderati; ma anche in quest'ultimo caso non si è del tutto al sicuro e occorre prendere altre precauzioni. Sovente chi decide di utilizzare una rete wi-fi non la personalizza,cioè il nome indica ancora il codice dell'apparecchio acquistato,una sorta di numero di serie,e tramite semplici programmi installabili anche su telefoni cellulari,è possibile risalire alla password. I meno sprovveduti utilizzano reti protette mediante sistema WPA,ma anche in questo caso il rischio di furto della password esiste,se questa non è particolarmente complicata.

Una volta scoperta la password la rete è violata e l'hacker può connettersi ad internet: questo può causare sgradite sorprese in bolletta,qualora il contratto preveda una navigazione a consumo,ma soprattutto il monitoraggio in tempo reale dei siti in cui navighiamo e delle password utilizzate,con danni facilmente immaginabili. Il consiglio è quindi di utilizzare sistemi wi-fi protetti,utilizzare password complesse (costituite da lettere,cifre e simboli) e diverse da caso a caso(rete wi-fi,posta elettronica,facebook,e-commerce,e così via).

Articolo scritto da redbull - Vota questo autore su Facebook:
redbull, autore dell'articolo Spiati Attraverso Il Wi - Fi?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione