Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Wikipedia Oscurata: La Rivolta Del Web


5 ottobre 2011 ore 19:10   di phoebe2006  
Categoria Informatica e Internet  -  Letto da 550 persone  -  Visualizzazioni: 1237

Prima c'è stata la simil-censura di "Nonciclopedia" con le sue ironiche biografie per mano degli avvicati del cantautore delle libertà, Vasco, ora è la volta di Wikipedia.
La libera Enciclopedia si vede costretta ad oscurare le proprie pagine perché si ritiene violato il principio di libertà che aveva finora fatta da padrona:Il comma 29 che permetteva agli utenti di poter liberamente partecipare allo sviluppo del progetto Wikipedia.

Negli ultimi 10 anni, Wikipedia è entrata a far parte delle abitudini di milioni di utenti della rete in cerca di un sapere neutrale, gratuito e soprattutto libero. Una nuova e immensa enciclopedia multilingue, che può essere consultata in qualunque momento.
I pilastri su cui si fonda, sono stati messi in discussione anche l'obbligo per tutti i siti web di pubblicare, entro 48 ore dalla richiesta e senza alcun commento, una rettifica su qualsiasi contenuto che il richiedente giudichi lesivo della propria immagine anche a dispetto delle fonti presenti.


Alla chiusura delle due non fa che ledere quanto affermato nell'Articolo 21 che afferma il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con qualsiasi forma o mezzo di diffusione.
E quanto dichiaranto nell'Articolo 27 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo che permette a ciascun individiuo di prendere parte, liberamente alla vita culturale della comnunità e goderne nel parteciparvi.
E quando la censura è mediatica, i media si fanno porta voce della rivolta per portare aventi i loro diritti.

Wikipedia Oscurata: La Rivolta Del Web

Portavoce della rivolta contro questa decisione, si fa il sito avaaz.org che ha organizzato una petizione con la raccolta di 500.000 firme a questo link
http://www.avaaz.org/it/no_bavaglio_2/?copy
Molte le pagine nate sul famoso social network, Fb, contro questa ingiusta oscurazione. I giovani rivogliono una delle loro maggiori fonti di conoscenza!

Articolo scritto da phoebe2006 - Vota questo autore su Facebook:
phoebe2006, autore dell'articolo Wikipedia Oscurata: La Rivolta Del Web
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Informatica e Internet
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione