Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Abbigliamento Online Dalla Cina? Ma Anche No!


10 maggio 2011 ore 00:50   di modstalenti  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 528 persone  -  Visualizzazioni: 1073

La Cina è vicina, diceva un vecchio detto, e mai come oggi lo sembra. La distanza geografica che ci separa dalla più popolosa nazione al mondo, sembra oramai inesistente grazie alla globalizzazione, ad internet e ad un mercato in continua espansione. La Cina infatti negli ultimi anni si è sviluppata in maniera esponenziale divenendo una delle nazioni economicamente più produttive e solide del sistema mondiale.

Ovviamente provate a vedere gli oggetti intorno a voi, 8 su 10 avranno la scritta made in china o made in prc. Inoltre provate a contare i ristoranti cinesi nella vostra città o quartiere, sono talmente tanti che faticherete a memorizzarli tutti. L'espansione è in atto, la conquista dei mercati è a ottimo punto, grazie anche alla dedizione al lavoro, ai bassi costi di produzione e agli incentivi statali che, nonostante il regime duro in ambito di informazione, sicuramente hanno dato un'ottima mano alla prosperità economica contribuendo ad aumentare il mercato dei cosiddetti nuovi ricchi.


Numerose persone infatti sono partite da piccole attività imprenditoriali legate alla produzione di beni destinati al consumo, espandendosi in grandi aziende, e aumentando con l'import export la propria attività con incrementi economici notevoli. Veniamo a noi e all'argomento dell'articolo.

Abbigliamento Online Dalla Cina? Ma Anche No! Abbigliamento Online Dalla Cina? Ma Anche No!

Molti sanno che le grandi marche di abbigliamento occidentali hanno spostato la loro produzione nell'est asiatico e la maggior parte in Cina, questo per i bassi costi di manodopera e dei materiali utilizzati. Con questo non voglio dire che la qualità ne abbia risentito, ma sicuramente gli introiti economici sono aumentati.

Quante volte avete ricevuto email da mittenti sconosciuti che vi proponevano prodotti di abbiagliamento delle marche più note e lussuose a prezzi notevolemente inferiori a quelli dei negozi, diciamo il 70-80% in meno??? Sicuramente 9 su 10 avranno cestinato le emai bloccando i mittenti, ma chi ha provato il rischio di un ordine deve testimoniare la propria esperienza.

Innazitutto l'unica lingua parlata è l'inglese, quindi o lo sapete oppure utilizzate google traduttore; importante è chiedere sempre di pagare con paypal che almeno vi rimborsa in caso di non ricezione della merce; chiedere la spedizione con corriere espresso internazione (dhl-ups-tnt etc) con pacco tracciabile; trattare sul prezzo come al mercato; far capire bene cosa si vuole inviando un file con le foto e il numero preciso di oggetti e la relativa taglia.

Detto ciò non vi resta che pagare, dare un indirizzo dove volete ricevere il pacco ed attendere; dopo circa 3-4 giorni lavorativi (manco una raccomandata) sentirete il citofono, un omino vi darà "pacco per voi" e dopo aver scartato imballi su imballi di scotch misto a buste del corriere troverete i vostri beni.

Abbigliamento Online Dalla Cina? Ma Anche No!

C'è da dire che non parliamo di cose da bancarella o da spiaggia, di scarpe con baffi storti, difetti macchie o buchi; tutto è perfetto, uguale al negozio, c'è anche la scatola delle scarpe, la busta delle polo, oddio anche le targhettine con prezzo in dollari...alla fine tutto alla grande, sperando di aver azzeccato taglia.

E alla fine potrete dire anche voi "Si la Cina è vicina" ma...tutto questo è allegramente illegale,quindi non fatelo in maniera assoluta...è vero che il fatto di comprare a distanza può anche giustificare in parte il vostro acquisto, ma la legge italiana non lo provede, e si parla di incauto acquisto e dell'art.712 c.p., mi raccomando diffidate da questi tipi di acquisti.

Abbigliamento Online Dalla Cina? Ma Anche No!

Articolo scritto da modstalenti - Vota questo autore su Facebook:
modstalenti, autore dell'articolo Abbigliamento Online Dalla Cina? Ma Anche No!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione