Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Aids - Vaccino Possibile?


12 luglio 2010 ore 19:53   di Tony_Kakko  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 324 persone  -  Visualizzazioni: 555

Dagli Stati Uniti arrivano forse buone notizie, o almeno una speranza per tutte le persone colpite da questa piaga del ventesimo secolo.

L'equipe di scienziati del National Institutes of Health ha scoperto due anticorpi capaci di lottare contro il 90% dei ceppi virali. Un terzo anticorpo è efficace contro il 57%. Combinandoli potrebbe essere possibile realizzare il vaccino che eviterebbe al virus di attecchire nel sistema umano.


Il professor Gary Nabel, a capo dell'equipe, ha sottoposto a numerosi test ed esami alcuni pazienti portatori dell'HIV. In un paziente afro americano di 60 anni sono stati trovati i 2 anticorpi: Vrc01 e Vrco2 all'apparenza invulnerabili al virus.
Nabel afferma di essere più possibilista riguardo ad un vaccino in poco tempo, rispetto a dieci anni fa. Le scoperte effettuate nell'ultimo decennio permettono di sperare.

Se gli anticorpi funzionassero si riuscirebbe a fermare il virus prima, in sostanza, invece che curare i già malati, quindi entro un lasso di tempo di alcuni anni, come successo per altre malattie, si debellerebbe (a zone) il virus e la conseguente possibilità di infezione.

Sta di fatto che solo il tempo potrà farci vedere come si evolverà la situazione. Il fatto però che questi anticorpi rendano inefficaci il 90% dei ceppi virali deve essere visto come un buon segno, perché un risultato simile non era mai stato raggiunto in precedenza, senza contare che la ricerca potrà essere usata anche per altre malattie virali magari meno rumorose dell'AIDS ma altrettanto pericolose.

Articolo scritto da Tony_Kakko - Vota questo autore su Facebook:
Tony_Kakko, autore dell'articolo Aids - Vaccino Possibile?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione