Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Bambini Ed Influenza: Ecco Come Prevenirla


13 ottobre 2011 ore 21:58   di Ciuffo79  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 379 persone  -  Visualizzazioni: 708

L’influenza della stagione 2011-2012 è in arrivo e molti bambini sono già alle prese con i primi sintomi della malattia. Il Sistema Sanitario Nazionale ha già predisposto, oltre alla campagna di vaccinazione, una serie di consueti vademecum per stimolare la prevenzione della diffusione della malattia.

L’Oms, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha dato infatti precise indicazioni da seguire allo scopo di limitare l’incidenza dell’influenza nella popolazione, in particolar modo in quella infantile che rappresenta, insieme agli anziani, una delle categorie più a rischio.


Una sana e corretta alimentazione, semplici accorgimenti da tenere tra le mura domestiche e il rispetto di basilari norme igieniche sono in grado di rappresentare per i bambini forti strumenti di difesa dall’influenza stagionale.

Considerando che il sistema immunitario dei bambini è in via di sviluppo, l’alimentazione può offrire le risorse necessarie al suo rafforzamento grazie soprattutto ad una dieta che preveda, oltre ad abbondanti liquidi, l’assunzione di alimenti ricchi di Vitamina E (es. cereali, legumi, uova, verdura, carne rossa e frutta, in particolar modo banane e mele), Vitamina A (es. spinaci, carote, zucchine, carne, uova e latticini), Vitamina C (es. arance, kiwi, pomodori e peperoni) e Vitamina D (presente nel pesce, nelle uova, nei latticini e nel fegato).

Il tonno, la carne e i legumi secchi contengono, tra l’altro, anche Selenio e Zinco, elementi vitali per il sistema immunitario.

Molto utili ai fini preventivi posso essere anche varie accortezze tra le mura domestiche, come ad esempio facilitare un frequente ricambio d’aria tenendo aperte le finestre per brevi periodi più volte al giorno. Tale azione, infatti, consente di mantenere il tasso d’umidità in casa tra il 50 ed il 60%.

Infine, l’igiene. Come testimoniato dai dati diffusi dall’Oms, semplici gesti quotidiani riducono anche del 40% le infezioni di tipo gastrointestinale e respiratorio.
Stimolare i bambini a lavarsi le mani più volte nell’arco della giornata diminuisce l’incidenza dell’influenza stagionale in modo significativo dato che i microrganismi patogeni dell’influenza restano sulle mani per circa 15 minuti e sulle superfici per circa 48 ore.

Anche ridurre la sudorazione dei piccoli può essere determinate. A tale scopo, i pediatri consigliano di vestire i bambini “a strati” con indumenti non troppo pesanti che consentano di adattare l’abbigliamento (e quindi la temperatura percepita dall’organismo) all’ambiente in cui si trovano.

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo Bambini Ed Influenza: Ecco Come Prevenirla
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione