Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Si Ottiene L' Olio Di Iperico E I Suoi Benefici Curativi


8 dicembre 2011 ore 10:02   di spaziovendita  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 720 persone  -  Visualizzazioni: 1506

Per ottenere l’olio di iperico si usano solo i fiori freschi della pianta di iperico. Si riempie un vaso da conserve, possibilmente trasparente oppure una bottiglia dal collo largo con parecchi pugni di fiori appena colti, si versa sopra l’olio di oliva o di soia di buona qualità, finché non siano coperti, e si chiude il vaso. Dopo un tempo di infusione di parecchie settimane all’aperto, al sole, l’olio si colora di rosso scuro. I fiori vengono quindi strizzati. La colorazione rossa, cioè l’estrazione dell’ipericina, si compie stranamente non alla luce artificiale, ma solo alla luce del sole, il che, insieme ad altri fattori, sottolinea quale relazione stretta abbia l’iperico con il sole.

L’olio di iperico ha un’azione curativa in ustioni leggere e scottature solari e si è dimostrato molto efficace come frizione esterna in casi di dermatosi, macchie ed eczemi cronici che reagiscono positivamente alle radiazioni solari. In questo contesto si inserisce molto logicamente il fatto che l’iperico da un lato può provocare irritazioni in persone fotosensibili e dall’altro scaccia le depressioni che notoriamente si verificano in occasione di maltempo o in genere di bassa pressione atmosferica. E’ come se l’iperico fosse un vettore ed un intermediario della luce solare.


L’olio di iperico inoltre ha un uso vulnerario per il trattamento di ferite da taglio. Ma anche casi come contratture muscolari croniche, tensione muscolare, sciatica e colpo della strega che si possono affrontare con impacchi caldissimi ottenendo ottimi risultati. Anche l’infiammazione di nervi o quando ci si alza la mattina con il cosiddetto torcicollo, un tale impacco aiuta in modo molto veloce.
Per prepararlo, si riscaldano alcuni cucchiai da tavola di olio di iperico in un pentolino (senza farlo bollire!), vi si immerge quindi un batuffolo di ovatta opportunamente appiattito e lo si appoggia sulla parte dolorante. Attenzione: provare che l’olio non sia troppo caldo; raffreddarlo se è il caso, velocemente, sventolandolo un po’ all’aria. Sull’ovatta viene appoggiato un piccolo asciugamano e la parte interessata viene avvolta in un panno o sciarpa calda. Sul collo e sulle spalle si può indossare una maglietta aderente.

L’olio di iperico può essere usato anche internamente con successo quando lo stomaco è sofferente o in caso di catarro gastrointestinale. Perfino la stitichezza persistente può essere curata con l’assunzione di olio di iperico, poiché questo rende viscido il contenuto intestinale indurito. In casi di gastrite o diverticolite, l’olio di iperico si è dimostrato spesso un rimedio eccellente e antidolorifico. Problematico è solo il fatto che l’olio di iperico ha un odore ed un sapore molto particolare e perso a cucchiaini provoca eruttazioni molto spiacevoli. In questi casi si consigliano le capsule di olio di iperico, che si sciolgono solo nell’intestino tenue e risparmiano quindi il sapore e le eruttazioni.

Come Si Ottiene L' Olio Di Iperico E I Suoi Benefici Curativi

Il grande medico, alchimista e riformatore della medicina, Paracelso, canta in una delle sue opere una lode all’iperico, con la quale ne descrive l’effetto antidepressivo ed anche i diversi modi di prepararlo ed usarlo. Se si legge con quale entusiasmo egli descrive e consiglia l’iperico nel lontano 15° e 16° secolo, viene proprio voglia di provarlo!

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo Come Si Ottiene L' Olio Di Iperico E I Suoi Benefici Curativi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione