Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Stimolare La Serotonina, L' Ormone Del Buonumore


16 luglio 2016 ore 10:29   di ellebi31-05  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 158 persone  -  Visualizzazioni: 221

Essere il più possibile di buonumore anche se magari qualcosa della nostra vita non va come vorremmo, se abbiamo qualche problema, se dobbiamo affrontare una difficile situazione o viviamo in un contesto dove la tristezza non manca, è certamente lo stato d'animo più consono ad un'esistenza comunque più positiva, migliore e soddisfacente.

Ci sono molti modi per essere di buonumore che riguardano soprattutto il seguire le norme dettate dal buon senso: non fossilizzarsi sulle cose negative, essere ottimisti, organizzare ogni giorno qualcosa che ci fa stare bene, amare le piccole cose, sapersi accontentare, trovare il tempo per dedicarsi a quello che si ama, fare in modo che ogni attimo e giorno sia utilizzato per costruire una vita bella...


Oltre a tutte queste cose, nel nostro organismo è presente la serotonina, un neurotrasmettitore che si trova soprattutto nel sistema nervoso centrale e nel tratto gastrointestinale: nell'apparato digerente regola la digestione, mentre nel sistema nervoso centrale regola l'umore, il sonno, l'appetito, la memoria e l'apprendimento.

Il livello di serotonina lo si può misurare con le analisi del sangue: un buon livello di questo ormone è compreso tra 101 e 283 ng/ml. La carenza di serotonina può causare depressione, attacchi di panico, insonnia, emicrania ed ipertensione. Esistono dei metodi per incrementare il livello di serotonina:

Come Stimolare La Serotonina, L' Ormone Del Buonumore

1) Mangiare cibi ricchi di triptofano: uova, latte, latticini, carne, salmone, semi di soia, semi di sesamo e di girasole, cacao, cioccolato fondente, banane, riso, cereali integrali, verdure a foglia verde, noci e mandorle.
2) Mangiare cibi ricchi di serotonina: oltre al cacao, al cioccolato fondente, alle banane ed alle noci già menzionati ci sono: kiwi, ananas, ciliegie visciole, pomodori e prugne.
3) Griffonia: è una leguminosa ed è un aiuto naturale (si trova in erboristeria) contro il malumore. I preparati erboristici a base di griffonia possono contenere anche passiflora e melissa.
4) Evitare la caffeina, che è considerata un vero soppressore della serotonina.
5) Evitare i carboidrati semplici. A pane bianco, riso bianco, dolci e snack da forno industriali preferire i cereali integrali e quindi pane, pasta e riso integrali, che incrementano i livelli di serotonina.
6) Anche gli omega 3, secondo una ricerca scientifica potrebbero influire positivamente sulla funzionalità della serotonina nel cervello. Tra le fonti di omega 3 ci sono: il pesce, le noci, i semi di lino e l'olio di lino.
7) Fare sport. Praticare attività fisica regolare e senza sforzi eccessivi permette al nostro organismo di rilasciare serotonina e ciò regala benessere.
8) Fare lunghe camminate. Per chi non volesse praticare sport stancanti, può scegliere di camminare 30 minuti al giorno all'aria aperta per aumentare la sensazione di benessere. Le camminate e l'esercizio fisico aiutano ad incrementare i livelli di triptofano e quindi di serotonina.
9) Yoga e meditazione. Lo stress influisce negativamente sui livelli di serotonina e quindi le tecniche di rilassamento sono molto importanti: massaggi, yoga e meditazione aiutano a combattere ansia, stress e depressione e permettono di ritrovare e mantenere il buonumore.
10) Sorridere. Anche il riuscire a sorridere spesso aiuta a mantenere il buonumore e a trasmetterlo agli altri.

"L'ottimismo è il profumo della vita" era il motto in uno spot pubblicitario di alcuni anni fa e ancora il detto "Un ottimista ama la vita, un pessimista la conosce" vogliono dire che l'ottimismo, "precursore" del buonumore, consente di vivere meglio la vita.
Io credo fermamente che anche la calma e la serenità, siano le gli stati d'animo migliori per poter affrontare e superare le difficoltà, raggiungere tutte le mete che vogliamo conquistare, godere appieno di ogni attimo e giorno della vita.
A volte, in base al contesto familiare, lavorativo o sociale che si vive è difficile essere di buonumore perché se sono contesti per nulla sereni e pieni di problemi si viene "contagiati" dalla tristezza, ma poi se si alimenta il più possibile il buonumore anche con piccole cose (basta un sorriso, un libro, un'uscita, un po' di sport...) questo può diventare un'abitudine e regalare tanta felicità.

Articolo scritto da ellebi31-05 - Vota questo autore su Facebook:
ellebi31-05, autore dell'articolo Come Stimolare La Serotonina, L' Ormone Del Buonumore
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione