Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Come Stirarsi I Capelli A Casa


29 settembre 2010 ore 13:33   di amelia  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 515 persone  -  Visualizzazioni: 1138

Le guide per imparare a stirarsi i capelli forse spopolano i siti “come fare a” ma io per il momento non ne ho ancora trovata una realista. Mi piacciono i capelli lisci ma allo stesso tempo il più naturali possibile, cosa che appena usciti dalla parrucchiera e’ un po’ improbabile avere ( la loro professionalità sarebbe messa a repentaglio) così ho imparato a stirarmi i capelli da sola dopo aver osservato attentamente le movenze di mani abili, coadiuvate dai prodotti giusti che rendono i capelli morbidi , leggeri , lucidi e profumatissimi.

Dopo aver preso la mano con una normalissima piastra usata per anni ho deciso di acquistarne una professionale. Con la mia GHD nuovissima posso cimentarmi con tranquillità al mio scopo prefisso: avere capelli da Star! Ok non esageriamo, mi accontento di una capigliatura ordinata. Ok cominciamo. Assicuratevi di avere i capelli perfettamente asciutti.( se non ho fretta stiro i capelli il giorno dopo averli lavati e mi vengono molto meglio) Munitevi di mollettoni e dividete i capelli in 4 zone: una alta del ciuffo o frangia, uno della parte alta della nuca appena dietro il ciuffo, una fino all'altezza delle orecchie e l'ultima zona che comprende la parte bassa della nuca. Io comincio proprio da quest'ultima. Prima di passare la piastra distribuisco ciocchetta per ciocchetta il siero che protegge dal calore (thermo active repair gloss di BIOLAGE – MATRIX) e le pettino con il pettine fine.Piu' le vostre ciocche risulteranno piccole piu' sara' facile stirarle con una sola passata della piastra ma il tempo di lavorazione totale aumentera'.


Divido semplicemente in due parti la zona da trattare e mi porto le ciocche in avanti , ai lati del collo, e passo lentamente la piastra inclinandola un po’ verso l’interno. Continuo così per le altre due zone mettendo sempre il siero e passando la piastra verso il basso ma senza inclinarla. La zona del ciuffo e’ la più difficile, questa parte della testa di solito ha anche qualche rosellina e combatterla e’ impossibile, vi consiglio di seguirla e non preoccuparvi , rimarra’ sicuramente nascosta dalla vostra stiratura perfetta. Il mio ciuffo e’ molto folto e dopo aver messo il siero lo stiro tirandolo tutto in avanti davanti agli occhi ; ( senza impostare la riga laterale o centrale che si ricompone dopo da sola). Finito di stirare sempre ciocca per ciocca il ciuffo, mi metto a testa in giu’ agitando i capelli e con un colpo secco mi ritiro su e sistemo un po’ a caso i miei capelli liscissimi ma un po ‘ scompigliati con un effetto naturale ma curato. Come ultimo tocco ripasso le ciocche che faranno da contorno al viso inclinando la piastra verso l’interno per togliere l’effetto “spaghetto” che secondo me indurisce troppo il volto. Fatto! Piu’ facile a farsi che a dirsi. Provate. Un filo di trucco ed eccoci pronte.

Come Stirarsi I Capelli A Casa

Questa e' la mia comodissima piastra  da tre centimetri e insieme al siero ottengo degli ottimi risultati. La ghd non e' a buon mercato ma rispetta i capelli senza bruciarli. A volte e' meglio spendere un pochino di piu' per avere un buon articolo di qualita' , che alla fine ripaga! Buoni capelli a tutti!

Articolo scritto da amelia - Vota questo autore su Facebook:
amelia, autore dell'articolo Come Stirarsi I Capelli A Casa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione