Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Condom Louis Vuitton, Bufala O Trovata?


8 febbraio 2012 ore 23:49   di Clay  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 665 persone  -  Visualizzazioni: 1396

Sicuramente è un oggetto destinato a far parlare di sé il presarvativo Louis Vuitton, del resto ha già scatenato ogni tipo di polemica soprattutto per via del suo prezzo. Il griffatissimo anticoncezionale infatti costerebbe 53 euro, di certo non un prezzo invitante ai fini della prevenzione.

Ma il condizionale, in questo caso più che mai, è d'obbligo. Parrebbe infatti che questo condom non sia altro che una bufala a fin di bene, una trovata partorite dalla mente creativa del designer Irakli Kiziria che avrebbe inventato questo costoso anticoncezionale per beneficenza. Certamente il designer ha trovato il modo di far parlare dei suoi lavori, ma di conseguenza di sensibilizzare il mondo sul problema dell'AIDS.Una trovata pubblicitaria mascherata da...un'altra trovata pubblicitaria insomma, tutto bene purché sia servito davvero.


Kiziria non è nuovo a questo genere di trovate, era suo anche il sacco per immondizia con il celebre marchi francese, ma quella volta era chiaro che la casa di moda fosse estranea all'iniziativa ovviamente.

Condom Louis Vuitton, Bufala O Trovata?

Il tutto poi è parte di un progetto più grande il cui scopo è proprio provocare, come suggerisce il nome del sito dedicato alle opere di Kiziria www.designprovocation.com dove è possibile trovare oggetti presentati come merce esistente, come ad esempio pistole glitterate, ma che sono soltanto creazioni di design atte a creare scalpore e forse a sensibilizzare.
Scioccare per far passare un messaggio quindi, una vecchia regola dell'arte che si adatta ai tempi e che questo giovane designer sembra aver capito benissimo.

Articolo scritto da Clay - Vota questo autore su Facebook:
Clay, autore dell'articolo Condom Louis Vuitton, Bufala O Trovata?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione