Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Contorno Occhi: Prendersi Cura Del Proprio Sguardo


16 febbraio 2011 ore 15:25   di girl_news  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 590 persone  -  Visualizzazioni: 1234

Ma a volte rivelano più di quanto vorremmo. Fatica, stress, eccessi alimentari, mancanza di sonno si riflettono puntualmente
sulla bellezza dello sguardo, che appare segnato anche in giovane età da borse e occhiaie. Per non parlare degli anni che passano, che si leggono nelle rughette della zona perioculare ben prima che sul resto del viso.

Come mai? E che cosa fare per avere uno sguardo fresco e riposato? Segni visibili della stanchezza. L’epidermide attorno agli occhi è delicatissima. Se i microcapillari sottostanti sono fragili, si rompono, creano dei piccoli ematomi e si formano le caratteristiche occhiaie.
Le borse, invece, sono dovute a depositi di grasso, nei quali si infiltrano liquidi che escono dai capillari dilatati. La strategia antiocchiaie e antiborse implica diversi step. Il primo consente di migliorare lo stile di vita.


Bisogna inserire nelladieta cibi che stimolino il buon funzionamento del microcircolo, rafforzino le pareti dei vasi e favoriscano il drenaggio dei liquidi, come mirtillo e ananas. Aumentare il consumo di frutta e verdura e fare una cura di integratori a base di vitamine C ed E. Moderare, invece, il consumo di caffè, alcolici e peperoncino. Eliminare il fumo e dormire un numero di ore sufficiente. Per attenuare il colore violaceo delle occhiaie occorre applicare per alcuni minuti compresse di garze (o i dischetti di cotone usati per struccarsi) imbevute di camomilla fredda, acqua di rose, fiordaliso, malva o SOSIA DIABOLICO acqua termale.

Con questo sistema si ottiene una leggera vasocostrizione, un effetto decongestionante e rinfrescante che schiarisce temporaneamente i tessuti. Allarme rughe. Attorno ai trent’anni possono apparire sul contorno degli occhi segni di espressione che si trasformano precocemente in un reticolo di piccole rughe. E con l’età la pelle di questa zona diventa più
secca, per cui si assottiglia ulteriormente, perde tono e compattezza.

Come prevenzione, è necessaria una strategia completa che va dallo stile alimentare più ricco in antiossidanti alla protezione dal sole, che distrugge collagene ed elastina. Ogni giorno vanno applicati sieri specifici a base di aloe vera, tiglio, calendula o burro di karitè che reidratano e
nutrono l’epidermide. Dopo averli stesi sulle palpebre inferiori e nelle zone laterali, si picchietta dolcemente con la punta delle dita dall’interno verso l’esterno per favorirne l’assorbimento, ma non si deve massaggiare, per non compromettere l’elasticità dei tessuti cutanei.

Contorno Occhi: Prendersi Cura Del Proprio Sguardo

Articolo scritto da girl_news - Vota questo autore su Facebook:
girl_news, autore dell'articolo Contorno Occhi: Prendersi Cura Del Proprio Sguardo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione