Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Cosa Sono I Fiori Di Bach E Il Loro Impiego ( Prima Parte )


14 marzo 2011 ore 16:51   di ilnidodielisa  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 358 persone  -  Visualizzazioni: 671

Salve amiche e amici, oggi vi viglio parlare della medicina alternativa che io trovo molto interessante. Io amo sopratutto le cose naturali e sono alla continua ricerca anche di prodotti naturali che possano farci stare meglio come ad esempio i fiori di Bach. Non tutti sanno esattamente cosa sono, vediamo di spiegarlo con parole semplici. I rimedi floreali sono derivati da 38 piante diverse, la cui scoperta di deve ad un dottore inglese Edward Bach. Questo aveva capito che le malattie derivavano da uno squilibrio della mente e che questi fiori erano in grado di ristabilire il benessere totale dell' individuo.

La scelta di usare un fiore per curare un malanno, non avviene così per caso perchè ognuno ha un suo impiego specifico. Essi sono efficaci per curare sopatutto i disturbi psicologici come ansia depressione, attacchi di panico,angoscie e paure. Così non vengono solo curate le malattie, in senso lato della parola ma anche i traumi, le disgrazie come lutti.


I fiori di Bach hanno il pregio di non interferire con altri medicinali e non esiste il pericolo di sovradosaggio tale loro innocuità. Essi sono sicuri per i piccoli pazienti e per le donne incinta come pure per i pazienti anziani. La loro somministrazione è semplice inquanto basta istillare le goccie sotto la lingua, per un migliore assorbimento o metterli in un pochino d' acqua o succo di frutta per i più piccini. I fiori di Bach trovano alquanto bene il loro impiego nella cura degli animali domestici.

Gli studi veterinari ora, cominciano a prescrivere anche questa medicina alternativa ai loro pazienti. Così si possono curare l' aggressività di un gatto, la gelosia di un cane come pure i traumi derivati da un cambio di abitazione. Questi ultimi sono curati con goccie di Rescue Remedy, cioè rimedio d' urgenza molto bene, il mio gatto Nerone ringrazierebbe se potesse.

Dicevo sopra che sono del tutto innocui ma sbagliando le dosi . In via di massima si predono 4 goccie del rimedio prescelto 4 volte al giorno avendo il riguardo di assumere la prima dose la mattina a digiuno. Anche se sbagliassimo fiore non succederebbe niente di grave, non avrebbe l' effetto sperato. I rimedi sono tanti da poter scegliere attentamente per riquilibrare le nostre energie: Il prodotto d' emergenza, da usare in occasione di un trauma improvviso è il Rescue Remedy, una miscela di fiori diversi che secondo il mio modesto parere funziona assai bene. Io lo porto sempre con me nella borsetta. Prima di scegliere il rimedio giusto riffletete su come vi sentite, cioè se siete angosciati, terrorizzati e sul perchè vi sentite così. Se lo capirete sarete già mezzi guariti e il fiore di Bach finirà l' opera.

Nella seconda parte vi elencherò qualche rimedio per i disturbi più comuni. Intanto auguri a tutti una buona serata.

Articolo scritto da ilnidodielisa - Vota questo autore su Facebook:
ilnidodielisa, autore dell'articolo Cosa Sono I Fiori Di Bach E Il Loro Impiego ( Prima Parte )
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione