Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Crudismo, Dieta Alimentare Sana E Naturale Ma Difficile Da Seguire


7 marzo 2017 ore 17:14   di Lupoantonio  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 707 persone  -  Visualizzazioni: 917

"h3""span"Il crudismo è un regime alimentare che prevede un’alimentazione basata esclusivamente su cibi crudi. Arrivare a praticare una dieta crudista non è semplice e immediato."span""h3"

Già più di 2 milioni di anni prima di Cristo gli antenati dell’Homo sapiens mangiavano crudo. La loro dieta era composta principalmente da noci, semi e frutta. La carne fece la sua comparsa più tardi, e cotta solo 400mila anni prima di Cristo.

"h3""span"Ma che cos’è il crudismo oggi."span""h3"

Si tratta di una dieta alimentare che prevede il consumo unicamente di alimenti crudi, compresa la carne: infatti, di base, il crudismo è onnivoro e solo con il passare del tempo si è suddiviso in vegetariano e anche vegano.


Sono diversi i gruppi e i sottogruppi della dieta crudista vegana, come i fruttariani, i juicearians e gli sproutarians.
La dieta fruttariana si basa principalmente o esclusivamente sul consumo di frutta, bacche, semi e noci. A questi si aggiungono i melariani, che mangiano solo mele.
I juicearians (da juice: succo di frutta in inglese) consumano cibi vegetali crudi sotto forma di succo; tra l’altro, i succhi verdi stanno diventando una vera e propria moda.
Gli sproutarians, invece, si nutrono principalmente di semi germogliati.

Crudismo, Dieta Alimentare Sana E Naturale Ma Difficile Da Seguire

"h3"Cosa consigliano i nutrizionisti."h3"

Oggi esistono i crudisti veri e propri cha mangiano crudo al 100% ed altri che lo sono in percentuale minore. Il consiglio dei maggiori nutrizionisti è di mangiare almeno al 50% cibo crudo e biologico.

Gli alimenti si possono anche cuocere a vapore e scaldare fino a 40/42 gradi, con l’essiccatore o con forni a basse temperature. Questo perché cuocere i cibi oltre i 40/42 gradi circa, fa perdere vitamine, minerali e soprattutto enzimi.

Gli enzimi sono quegli elementi che servono al nostro corpo per digerire il cibo o comunque per assimilarne le sostanze buone. Il calore li distrugge completamente, per cui, per assimilare meglio enzimi e vitamine è decisamente consigliato mangiare cibi crudi.

Ma il crudismo presenta altri vantaggi, perché in questo modo si assume tutta l’acqua contenuta nella frutta e nella verdura, ed i cibi sono più alcalini e ricchi di antiossidanti.

Al posto della cottura i cibi vengono tagliati, affettati, frullati, centrifugati, marinati o disidratati. E le ricette sono molteplici. Si sente dire che mangiare crudista sarebbe piuttosto triste e limitativo; al contrario, chi si approccia a questo tipo di dieta scopre un vero e proprio benessere.
Non si tratta di mangiare una carota o un pomodoro o di privarsi di dolci e peccati di gola. Per esempio, ci sono dolci crudisti molto appetittosi.

"h3"Dieta esclusivamente crudista difficile da applicare."h3"

Il crudismo non è una pratica che si acquisisce dall’oggi al domani. Per prima cosa c’è da dire che questa dieta è più adatta ai climi caldi e che non è consigliata alle persone che risiedono nei climi freddi.

Nei climi temperati come il nostro non ci siamo abituati ed anche il clima stesso non lo permette, ma in estate possiamo benissimo consumare molta frutta e verdura, come insalata, pomodori, cetrioli, e ancora frutta dissetante come meloni, anguria, pesche e quant’altro.

Comunque, per ottenere i benefìci di una sana alimentazione crudista basta limitare i cibi cotti ad un 20/30% e seguire certi accorgimenti. Come, ad esempio, quello di eliminare zuccheri e farine raffinate, di limitare anche le farine ad alto contenuto di glutine preferendo sempre i gluten free e di consumare un buon numero di cereali.
Ed ancora, niente alimenti fritti ed in generale è bene eliminare tutto ciò che ha subìto un processo industriale, una raffinazione, un’aggiunta di additivi e conservanti. Quindi, no a bibite gassate ed a tutto ciò che ha subito un forte processo di trasformazione.

I maggiori Chef lo hanno spiegato più volte: il miglior cuoco è colui che lavora l’ingrediente naturale il meno possibile.

Articolo scritto da Lupoantonio - Vota questo autore su Facebook:
Lupoantonio, autore dell'articolo Crudismo, Dieta Alimentare Sana E Naturale Ma Difficile Da Seguire
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione