Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Dimagrire: Dieta O Palloncino Dimagrante?


24 agosto 2011 ore 17:38   di misterbago  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 372 persone  -  Visualizzazioni: 888

Il grasso di troppo è uno dei mali che affligge l’occidente. Lavoro sedentario, poco sport e una scorretta alimentazione contribuiscono ad accrescere questo fenomeno che negli ultimi anni ha conosciuto una drastica impennata . Così sempre più donne e uomini ricercano vari metodi per poter dimagrire in fretta ed in modo definitivo. Premesso che per una corretta perdita di peso sarebbe utile rivolgersi ad uno specialista, molti si affidano a se stessi o all’ultimo ritrovato in campo medico. Da poco infatti è commercializzato in farmacia il così detto palloncino saziante che promette una perdita di peso veloce e duratura.

Si tratta di un dispositivo medico e non di un farmaco (differenza sostanziale), sottoforma di capsula che contiene un agente riempitore responsabile del senso di sazietà.
In parole povere una volta ingerita nello stomaco, la pasticca composta di gomma naturale si gonfia a palloncino aumentando il senso di sazietà e diminuendo lo stimolo della fame.
Il numero di capsule da ingerire quotidianamente varia a seconda della marca scelta, ma l’ elemento comune è la necessità di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno in concomitanza con il trattamento.
Il palloncino poi si scioglie da solo e viene assorbito dalla flora batterica intestinale.


Questo metodo va incontro a non pochi effetti collaterali: per esempio se non si assumono abbastanza liquidi il rischio concreto è quello di sentire pesantezza di stomaco, ed in generale disturbi all’apparato digerente.
La probabilità dell’insorgere degli effetti indesiderati diminuisce se si assumono regolarmente i 2 litri d’acqua al giorno consigliati.
Nota da non tralasciare è il costo. Per 60 compresse si spendono intorno ai 100 euro.
Il palloncino puo’ presentarsi come la soluzione definitiva al problema dell’ eccesso di peso.
In realtà molti dietologi ritengono che non si tratti altro che di uno specchio per le allodole.

Dimagrire: Dieta O Palloncino Dimagrante?

La critica principale che viene mossa riguarda il fatto che, secondo gli esperti, il palloncino non risolverebbe il problema alla radice. Infatti se all’uso del palloncino non viene associata una educazione alimentare, tutti gli sforzi saranno vani.Il paziente infatti non appena per qualsiasi motivo sospende il trattamento, riprenderà a mangiare come e quanto prima, riassumendo i chili persi e probabilmente aumentando ulteriormente il peso.
Invece quando ci si affida ad un dietologo, il fulcro del dimagrimento è proprio una rieducazione alimentare che aiuta e stimola la perdita di peso, ma soprattutto permette al paziente di non recuperare i kili persi nel medio e lungo termine.

Il dimagrimento attraverso una dieta equilibrata è sicuramente piu’ lungo e faticoso rispetto a quello che si ottiene tramite il palloncino saziante. Tuttavia una dieta sana non ha effetti collaterali, è personale, e se eseguita a dovere, è definitiva.
A voi la scelta.

Articolo scritto da misterbago - Vota questo autore su Facebook:
misterbago, autore dell'articolo Dimagrire: Dieta O Palloncino Dimagrante?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione