Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Dipendenza Affettiva: Una Breve Inserzione Per Chiarirci Le Idee


24 marzo 2011 ore 22:00   di JuLilies  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 441 persone  -  Visualizzazioni: 753

Non tutti sanno come comportarsi con i rispettivi partner, in un senso, o nell’altro.; c’è chi non si fa mai vivo, chi si fa vivo troppo spesso, chi è geloso, chi non lo è; chi non sa mai quale sia la cosa giusta da fare, chi invece sa sorprendere; c’è anche chi riesce a mantenere un rapporto equilibrato, ma in questo nostro articolo, ci soffermeremo sull’ultima categoria: quella di coloro i quali esasperano tale condizione di insicurezza, possessività e l'ansia di perdere ciò che è a loro più caro. Chiamiamo questa patologia, perché è di questo che si tratta, per nome e cognome: dipendenza affettiva.

Perché dipendenza? Il dipendente, come accade con qualsiasi sostanza come ad esempio l’alcool e la droga, ha un costante bisogno della sua sostanza assuefacente, e da essa trae il suo “mood”, ossia tende a sentirsi bene solamente quando la persona amata è presente. In sua assenza, frequentemente si verificano vere e proprie crisi d’astinenza. Inoltre, il dipendente affettivo, cerca di aumentare la propria “dose”, avvinghiandosi ancor di più all’oggetto del proprio desiderio.


Sintomi. Come tutte le malattie, anche se al livello psicologico, la dipendenza affettiva presenta dei sintomi, come l’eccessiva ansia, insonnia da essa causata, depressione, abuso di sostanze (cibo compreso), comportamenti ossessivi e via dicendo.

Cosa comporta la dipendenza affettiva? Oggettivamente, essa comporta la perdita del proprio io. Infatti si cerca di diventare un’unica persona, annullandosi completamente, assumendo il “mood” dell’altro, trascurando i propri bisogni, mettendosi in secondo piano. Ciò è dovuto ad una scarsa autostima, in quanto la persona da noi presa in considerazione, cerca nell’altro quei pregi che vorrebbe avere. Quando non li trova, allora subentra l’altra caratteristica della dipendenza affettiva: il voler manipolare, modellare a proprio piacimento il partner, a immagine e somiglianza dei nostri ideali; ciò, chiaramente, è malsano. Talvolta la dipendenza affettiva può essere ricollegabile alla depersonalizzazione, lo smarrimento di sé stessi, il pensiero che si disgiunge dal corpo, così come una strada si separa ad un bivio.

La condizione del dipendente affettivo, per fare un esempio pratico, è quella che tutti provano almeno una volta nella vita: la fase dell’innamoramento. Solamente, a differenza della normalità, tale condizione è continua e ripetitiva.

Quali sono le cause della dipendenza affettiva? Per stabilirlo, è necessario l’aiuto di uno psicoterapeuta; tuttavia, nella maggior parte dei casi, essa può dipendere da vari fattori, come ad esempio un’infanzia difficile, un passato di abusi sessuali, il mancato affetto da parte dei propri cari, traumi subiti, ed in altri casi da stress.

Sebbene molti attribuiscano questa patologia ai soli adolescenti,essa è diffusissima tra tutte le età, a partire dall’infanzia, per arrivare alla vecchiaia.

Per uscirne!? Come da tutte le altre psico-patologie, l’ammissione del problema è fondamentale, come primo passo. Poi, è necessario trovarsi un aiuto valido, di persone specializzate. Anche il confronto con altre persone nelle stesse condizioni potrebbe essere un passo verso la guarigione. Certo, la strada è lunga e tortuosa, ma non impossibile.

Articolo scritto da JuLilies - Vota questo autore su Facebook:
JuLilies, autore dell'articolo Dipendenza Affettiva: Una Breve Inserzione Per Chiarirci Le Idee
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione