Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Eros A Tavola Afrodisiaci Tra Bufale E Scienza


25 novembre 2010 ore 22:17   di giordan1976  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 350 persone  -  Visualizzazioni: 626

Una cenetta romantica? Se pensate che il lume di candela non sia sufficiente e cercate qualcosa per rendere il rendez vous amoroso il più intenso possibile, attenzione a non cadere nel tranello: sostanze naturali, erbe o alimenti, realmente afrodisiache non esistono. Anche se riti e intrugli magici di ogni tipo abbondano nelle favole dei bambini, laa scienza non ha ancora trovato un modo efficace al cento per cento, per legare a se l'amata o l'amato. Eppure se ne continua a parlare, in internet e sui giornali. Ma che cosa c'è di vero e scientificamente provato su queste presunte sostanze naturali dal potere afrodisiaco?

Alcune tra le sostanze da sempre considerate afrodisiache devono la loro fortuna più che altro alle proprietà tonificanti e stimolanti. E' il caso di Ginseng, eleuterococco, maca e rodiola. Il primo è una radice nota come tonico, energizzante estimolante di mente e corpo. Anche di eleuterocco, rodiola e maca si utilizzano le radici, sono tutte state a lungo studiate per le loro proprietà, ma i risultati non hanno dato esiti inequivocabili. Il ginseng per esempio ha dimostrato di essere utile a uomini con problemi di insufficienza erettile, quindi nessuna proprietà magica solo un aumento dell'afflusso di sangue al pene. Invece ci sono meno dubbi sulla Maca, nota come pianta del desiderio e della fertilità è l'afrodisiaco che ha risposto meglio alle domande della scienza, influisce positivamente sulla produzione del liquido seminale e migliorato le performance sessuali e anche del desiderio e del benessere psicofisico.


Nulla di certo sull'eleuterococco, con proprietà toniche, stimolanti ed energizzanti ottimo antistress. Qualcosa di più si sa sulla Radiola, ottimo effetto psicostimolante, utilissima nei casi di eiaculazione precoce. Anche il Guaranà è considerato dalla tradizione popolare una sveglia per la passione, è in grado di migliorare le performance mentali, quali memoria e attenzione ma nessun potere afrodisiaco. Molte sostanze di origine vegetale hanno invece avuto successo in questo ambito perchè piccanti, irritanti o speziate. Oppure particolarmente saporite e con una certa capacità di vasodilatazione. E' il caso di peperoncino, pepe, rafano, zafferano, cannella, aglio, sedano, cumino. Alcune sono considerate ingredienti speciali per cenette romantiche, con un occhio al dopo cena. ma secondo gli esperti è tutta una questione di autosuggestione, visto che non ci sono prove scientifiche.

Afrodisiaci per eccellenza, almeno nell'immaginario collettivo sono le ostriche e i testicoli di animali come manzo e agnello. Persino il tartufo per via del suo aroma intenso e forse per il suo prezzo. Però questo fungo contiene sostanze simili agli ormoni sessuali, che potrebbe giustificare il suo potere erotizzante. Ma servirebbero dosi esagerate per ottenere un effetto afrodisiaco ai massimi livelli, sconsigliato per il portafoglio. Poi il cioccolato che ha quantità di serotonina, tiramina, caffeina sostanze stimolanti e antidepressive danno l'effetto dell'innamoramento. Ed infine l'ultima scoperta quella dell'anguria che avrebbe un forte potere vasodilatatore per una sostanza che si trasforma in arginina. A tavola con eros quindi è possibile anche perchè possiamo dire che esotismo faccia rima con erotismo.Per cui ogni pietanza o erba insolita e poco conosciuta diventa benzina sotto le lenzuola.

L' Eros A Tavola Afrodisiaci Tra Bufale E Scienza

Articolo scritto da giordan1976 - Vota questo autore su Facebook:
giordan1976, autore dell'articolo L' Eros A Tavola Afrodisiaci Tra Bufale E Scienza
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione