Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Estate, Tempo Di Bikini!


5 luglio 2011 ore 13:24   di gloria23  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 1139 persone  -  Visualizzazioni: 2382

Il bikini, protagonista assoluto di ogni guardaroba estivo femminile, prende il nome dagli esperimenti nucleari che si tenevano nell'atollo di Bikini, nelle isole Marshall in pieno Oceano Pacifico, proprio mentre l'ingegnere Louis Rèard e lo stilista Jacques Heim progettavano questo nuovo capo d'abbilgiamento femminile.

Diventato negli anni sempre più audace, colorato e provocante, il bikini rappresenta ogni estate una gran bella sfida per le donne, che, nonostante le estenuanti diete primaverili o comunemente dette "diete-prova costume", non sono mai soddisfatte del risultato. Troppo seno, troppi fianchi, troppe cosce, oppure poco seno, fianchi dritti, gambe troppo esili.


Allora come rendere la prova bikini un esperimento per conoscersi e valorizzarsi meglio? Il segreto, dopo anni di esperienza personale e dello stuolo di amiche che circonda ogni donna, è essere sicure di sè. Il nocciolo della questione è tutto lì. Se una donna punta sulla simpatia, sulla spigliatezza, sull'intraprendenza, riuscirà a distogliere lo sguardo dai quei rotolini che vede solo lei. Un bel sorriso, la capacità di ridere alle battute degli uomini, la voglia di divertirsi fanno sicuramente apparire ogni donna più bella, e, perchè no, anche più snella!

Ma, se con la personalità le donne possono sopperire ai difetti immaginari e non, di certo non si può non tener conto che, grazie alla varietà di modelli di costumi proposti ogni anno, non tutti i bikini stanno bene a tutte! Regola fondamentale per non sbagliare è capire cosa sta meglio addosso, cosa fa sentire a proprio agio: in poche parole, conoscere il proprio corpo. Non comprare quindi mai un bikini all'ultima moda che forse solo la modella della sfilata può permettersi, ma privilegiare un modello che assecondi le nostre forme senza far apparire ridicole. Via libera poi ai colori sofisticati ed eleganti, come l'intramontabile nero, i nuovi blu in tutte le tonalità più scure, navy, cobalto, notte, oppure tutti i toni del marrone, dal testa di moro al cioccolato.

I colori accessi con forme particolari e stampe floreali devono sempre essere appannaggio delle più giovani, alle quali si possono perdonare "peccati di stile", data l'età. Chi ha un seno importante prediliga un bikini con reggiseno che sostenga bene il decolletè, in modo armonioso ed elegante; chi invece ne ha poco potrà sbizzarrirsi con bikini a triangolo con laccetti o a fascia o magari con il push-up.

Estate, Tempo Di Bikini!

Fra tutti i modelli però la menzione d'onore va sempre e comunque al costume intero, che sta tornando nelle spiagge di tutto il mondo, abbandonato perchè troppo castigato ma tornato in auge grazie alla filosofia del "less and simple is more", meno e semplice è meglio". Intero, in tinta unita, ci regala una taglia in meno, ed un fisico più armonioso.Come dar torto quindi alle donne degli anni '50? Loro sì che la sapevano lunga, strizzate in quei vestiti aderenti sul decolletè ed ampi sui fianchi, fasciate in costumi interi aderenti, che le rendevano armoniose, seducenti e sicuramente un pò dive.

Articolo scritto da gloria23 - Vota questo autore su Facebook:
gloria23, autore dell'articolo Estate, Tempo Di Bikini!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione