Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Herpes Simplex Può Essere Anche Una Malattia Venerea


31 gennaio 2011 ore 16:45   di kekere  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 1282 persone  -  Visualizzazioni: 2275

Considerato un tempo una curiosità nel campo della medicina, L'herpes simplex occupa oggi negli USA il secondo posto nella graduatoria delle malattie veneree più diffuse: rispetto alla sifilide, l'herpes simplex fa il doppio delle vittime, e a quanto pare sta cominciando ad insidiare il primo posto occupato dalla gonorrea.

Nessuno sa esattamente perchè questa misteriosa malattia abbia assunto così all'improvviso proporzioni epidemiche: già nel 100 d.C. i medici avevano notato e studiato quella fastidiosa eruzione di vescichette sulle labbra, che oggi viene volgarmente detta febbre e le diedero nome dal greco herpes, perchè le vescicole sembrano strisciare sulla superfice della pelle.


In seguito fu chiamata herpes simplex per distinguerla da altre affezioni cutanee dello stesso tipo e, benchè dolorose ed antiestetiche , le vescichette sulle labbra sparivano di solito così come erano comparse, all'improvviso.

Herpes Simplex Può Essere Anche Una Malattia Venerea

Solo in qualche caso la malattia colpiva gli occhi, provocando ulcerazioni dolorosissime e talvolta anche la cecità.
Fino a poco tempo fa i medici moderni sapevano dell'herpes poco più degli antichi Greci.
Fu scoperto poi, che l'herpes simplex era in realtà tutt'altro che semplice, e che, da studi compiuti, si trattava di due differenti malattie.
La prima che attribuirono al virus N°1 dell'herpes simplex, causava febbre, infezioni agli occhi ed allo strato superficiale della pelle e si manifestava quasi sempre nella parte superiore dl corpo.

Herpes Simplex Può Essere Anche Una Malattia Venerea

La seconda assai più pericolosa e fino a quel momento trascurata della stessa malattia era invece quella che, invariabilmente, colpiva al di sotto della cintura, e interessava gli organi genetali.
Di questa seconda affezione fu considerato responsabile il virus N°2 dell'herpes simplex.
Questo virus provoca una malattia venerea che si diffonde tramite il contatto sessuale.

Negli uomini essa si manifesta con una serie di dolorose vescicole piene di liquido sulla pelle dell'organo genitale.
Nelle donne le vescicole compaiono all'interno della vagina o sulla superfice della cervice , o collo dell'utero, ma posssono anche interessare i genitali esterni.
Sia negli uomini sia nelle donne non è infrequente la formazione di fastidiose vescicole sulla pelle delle cosce, delle natiche e del pube.
La malattia è talora accompagnata da febbre, ingrossamento dei gangli linfatici e senso di malessere simile a quello provocato dall'influenza.
Anche se non vengono curate, le vescicole si essicano, formano una crosticina e scompaiono in un lasso di tempo che può andare da una settimana ad un mese.
Il virus rimane inattivo nell'organismo del malato, a volte addiritura per anni, e poi, senza alcun preavviso può moltiplicarsi e provocare una violenta ricaduta.
Qualsiasi tipo di stress può essere la causa del riacutizzarsi del male.

Herpes Simplex Può Essere Anche Una Malattia Venerea

Poche ore trascorse al sole , una lunga passeggiata in una giornata di vento, un rapporto sessuale , o anche una violenta emozione sono i motivi banali che possono determinare la ripresa dell'intero ciclo.
In alcune donne la malattia si ripresenta tutti i mesi, contemporaneamente al periodo mestruale.
Il numero di malati di herpes simplex-2, HSV-2, supera di gran lunga quello dele persone colpite da gonorrea, sifilide o qualsiasi altra malattia venerea tradizionale.
Non si è ancora riusciti a trovare un anticorpo che assicuri l'immunità, il virus rimane vivo quasi indefinitamente nel corpo rendendolo un serbatoio d'infezione.
Se l'HSV-2 colpisce una donna in cinta , c'è una probabilità su quattro che il bambino muoia o nasca gravemente menomato.
Per ultimo l'HSV-2 è la prima malattia venerea riconosciuta come probabile causa di cancro nelle donne.
Da una recente indagine, una donna che abbia sofferto di herpes venereo alla cervice ha buone probabilità di essere colpita da cancro a quell'organo.
Tante speranze sono nate e morte da studi condotti per debellare l'HSV-2, e con molta costanza ed un pò di fortuna questa nuova epidemia venerea potrà essere sconfitta.

Herpes Simplex Può Essere Anche Una Malattia Venerea

Articolo scritto da kekere - Vota questo autore su Facebook:
kekere, autore dell'articolo Herpes Simplex Può Essere Anche Una Malattia Venerea
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione