Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Godimento Femminile, Il Punto G Esiste? Perchè Alcune Donne Godono E Altre No? Ecco I Motivi


6 ottobre 2010 ore 13:11   di montecristo  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 1833 persone  -  Visualizzazioni: 3622

Molte le domande che un'uomo si pone dopo un rapporto sessuale con la donna, avrà goduto davvero? Le sarà piaciuto? Il rapporto l'avrà sessualmente appagata? Tutte domande che verrebbe voglia di porgli per scoprirlo, ma purtroppo non sempre si ha la sfacciataggine di domandarlo in quanto risulta essere imbarazzante.

La scienza negli ultimi anni ha preso in considerazione tale argomento, riguardo il godimento di una lei. Innanzitutto il famoso punto G esiste, la cosa è provata..... In realtà era una certezza la sua esistenza fin da molti anni fà, ma mai nessuno era riuscito ad individuare l'esatta posizione anatomica nella vagina, di certo c'è che se opportunamente stimolato il punto G può regalare alla donna piaceri intensissimi.


A scoprire l'esatta allocazione è stata una squadra di medici italiani guidati da Emmanuele Jannini (doecente di sessuologia), il punto G lo ha trovato in uno spazio fra Uretra e Vagina. Un effetto importante che l'orgasmo porta alla donna, è l'impossibilità di connettere al momento del godimento, infatti quando arriva l'orgasmo, la donna non capisce più niente e non connette più! Una risonanza magnetica funzionale ha ampiamente dimostrato che molte aree del cervello appena arriva il godimento smettono le loro funzioni, si pengono veramente, comprese le aree che danno emozioni.
Il Godimento Femminile, Il Punto G Esiste? Perchè Alcune Donne Godono E Altre No? Ecco I MotiviIl Godimento Femminile, Il Punto G Esiste? Perchè Alcune Donne Godono E Altre No? Ecco I Motivi

Questo effetto negli uomini non accade, in quanto l'uomo prova un godimento più breve e meno intenso. Non tutte le donne riescono a raggiungere l'orgasmo con l'atto sessuale, molte secondo dei sondaggi riescono nell'impresa grazie alla masturbazione. Questo fattore ha preso il nome di "Anorgasmia". Le cure per prevenire questo problema di molte donne sono uscite in diverse forme, ma purtroppo nessuna davvero efficace. Dei ricercatori hanno attribuito la capacità di godere per la donna alle condizioni ambientali e culturali del luogo in cui vive.

Immancabilmente è arrivata pure la soluzione scientifica del dottore Stuart Meloy, ideatore di una macchina in grado di regolare con una manopola l'orgasmo femminile, aiutandola a godere quando ne ha difficoltà, l'invenzione però e ancora in sperimentazione.

Articolo scritto da montecristo - Vota questo autore su Facebook:
montecristo, autore dell'articolo Il Godimento Femminile, Il Punto G Esiste? Perchè Alcune Donne Godono E Altre No? Ecco I Motivi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione