Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Miglior Farmaco Per La Mente? La Cultura


13 febbraio 2011 ore 08:22   di cappuccettorosso  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 294 persone  -  Visualizzazioni: 531

Lo studio, la cultura, sono i migliori farmaci anti-invecchiamento per il nostro cervello. Una ricerca dell'Ircs Fondazione Santa Lucia di Roma ne fornisce le prove visto che ha documentato l'effetto positivo dello studio e della crescita culturale sull'integrità del cervello umano, sia dal punto di vista funzionale che strutturale. In particolare, ad avvantaggiarsi degli effetti positivi della cultura è l'ippocampo, con indubbio vantaggio per la memoria.

E non è la formazione scolastica che fornisce garanzie per la salute del cervello. Lo studio scolastico non basta: bisogna integrare con attività ulteriori, capaci di stimolare il cervello e tenerlo in allenamento in modo crescente. Durante l'arco della propria vita non si può pensare di avvantaggiarsi solo degli effetti di ciò che si è imparato a scuola. Ogni giorno, per tutta la propria esistenza, il cervello va stimolato offrendogli occasioni di crescita culturale continua: nell'ambiente lavorativo, con attività culturali integrative, attività ricreative e quant'altro possa rappresentare un buon allenamento cerebrale.


Secondo i dati emersi dallo studio della Fondazione Santa Lucia sarebbe la riserva di neuroni che viene a crearsi nel cervello a mantenere giovane la massa cerebrale proteggendola dai danni causati dai naturali processi d'invecchiamento come accade, ad esempio, quando si viene colpiti da malattie come l'Alzheimer. Allenando il cervello con continui stimoli dal punto di vista culturale si verrebbe a creare una riserva di "giovinezza mentale" che poi, con il tempo, viene pian piano consumata.

Il Miglior Farmaco Per La Mente? La Cultura

Grazie ad un procedimento di risonanza magnetica denominata Diffusione Tensor Imaging, effettuata su un campione di 150 persone sane di età compresa tra i 18 ed i 65 anni, si sono misurate le sottili variazioni strutturali dei tessuti cerebrali nella zona dell'ippocampo: qui è stata individuata la riserva di "giovinezza mentale" che protegge il cervello dall'invecchiamento.

Articolo scritto da cappuccettorosso - Vota questo autore su Facebook:
cappuccettorosso, autore dell'articolo Il Miglior Farmaco Per La Mente? La Cultura
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione