Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Importanza Della Vitamina C


4 luglio 2011 ore 07:38   di inspired  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 489 persone  -  Visualizzazioni: 1143

La vitamina C è una vitamina essenziale in quanto l’organismo non riesce a produrla autonomamente ma deve essere introdotta con l’alimentazione. Il fabbisogno giornaliero raccomandato per gli adulti è di 60 mg ma i fumatori e dovrebbero raddoppiare la dose e le donne che allattano dovrebbero aumentarla di 30 mg. Dosi eccessive di vitamina C in genere non provocano effetti indesiderati poiché viene facilmente eliminata con l’urina ma l’assunzione prolungata potrebbe aumentare il rischio di formazione di calcoli.

La carenza di vitamina C provoca lo “scorbuto”, malattia che ostacola la formazione del collagene, il tessuto elastico che costituisce le fibre di pelle, ossa, denti, tendini e vasi sanguigni. Gli effetti dell’assenza di collagene sono: fragilità dei capillari, alterazioni delle strutture dentarie ed ossee; inibizione dei processi di cicatrizzazione.


Una tra le principali caratteristiche della vitamina C è la sua funzione antiossidante in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi che sono una delle maggiori cause dell’invecchiamento cellulare. Grazie a questo potere antiossidante, l’acido ascorbico contenuto nella vitamina C aiuta a prevenire i tumori gastrici. La vitamina C agisce come immunostimolante e antistaminico, quindi è utile nelle intolleranze alimentari e nel trattamento di alcune allergie. In caso di raffreddore aiuta a prevenire l’infezione e riduce la durata dei sintomi. Recenti studi hanno dimostrato che la vitamina C può essere utile in caso di diabete in quanto migliora la tolleranza al glucosio. Inoltre favorisce l’assorbimento di ferro, quindi per combattere l’anemia si possono associare cibi ricchi sia di ferro che di vitamina C.

La vitamina C si trova in numerosi frutti e ortaggi tra i quali: arance, limoni, pompelmi, ribes, peperoni, broccoli, kiwi, cavoli di Bruxelles, cavolfiori, spinaci, asparagi, pomodori. Una caratteristica negativa della vitamina C è la sua alta deperibilità essendo molto sensibile alla luce e all’ossigeno e la cottura dei cibi che la contengono ne distrugge gran parte. E’ quindi consigliabile, per massimizzarne l’apporto, consumare i cibi crudi e freschissimi.

L' Importanza Della Vitamina C

Articolo scritto da inspired - Vota questo autore su Facebook:
inspired, autore dell'articolo L' Importanza Della Vitamina C
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione