Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Inquinamento Acustico: Un Killer Per La Salute


31 luglio 2011 ore 16:07   di inspired  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 572 persone  -  Visualizzazioni: 1300

Il rumore è fonte di malessere, infatti è stato accertato che provoca un rialzo della pressione arteriosa, aumenta i battiti cardiaci, disturba il sonno, altera la concentrazione, favorisce l’irritabilità, determina danni all’udito. Tutto ciò sia negli adulti che nei bambini.

Il meccanismo con cui un ambiente rumoroso produce danni all’organismo, è piuttosto complesso. Entrando dalle orecchie il segnale acustico arriva al talamo, la nostra ricetrasmittente sensoriale, e da qui prosegue verso un’area del cervello denominata amigdala che valuta, in base all’intensità del suono, se è il caso di allarmarsi oppure no. Trattasi di una prima valutazione che sarà confermata o meno dall’arrivo di ulteriori informazioni da altre aree cerebrali.


Considerando mediamente un rumore intorno ai 65 decibel, in una normale giornata metropolitana, la nostra amigdala, costantemente in attività, provoca la stimolazione del sistema nervoso con un rialzo della pressione arteriosa ed un aumento dei battiti cardiaci e con conseguenti disturbi ansiosi che si ripercuotono su concentrazione e sonno.

Particolarmente allarmante è il risultato di uno studio condotto nel 2001 in Germania che ha dimostrato che un ambiente notturno rumoroso altera nei bambini il ritmo del cortisolo provocando un picco tra le 21,00 e l’1,00 di notte (in condizioni normali il picco è alle 7,00 del mattino) con conseguenze sulla capacità di concentrazione ma, ancora peggio, a carico del sistema immunitario.

La conseguenza peggiore della continua esposizione al rumore è quel malessere generale, una sensazione di irritazione e di disturbo che influisce negativamente sulla qualità della vita provocando stress, dovuto anche all'impossibilità di vivere all'aperto e alle mutazioni del proprio comportamento sociale che sfocia inevitabilmente in aggressività, irritabilità, asocialità.

Inquinamento Acustico: Un Killer Per La Salute

Articolo scritto da inspired - Vota questo autore su Facebook:
inspired, autore dell'articolo Inquinamento Acustico: Un Killer Per La Salute
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione