Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Pianta Di Iperico Come Antidepressivo Vegetale


30 novembre 2011 ore 17:23   di spaziovendita  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 510 persone  -  Visualizzazioni: 1091

La pianta di iperico (Hypericum perforatum) cresce su superfici erbose asciutte, su pendii soleggiati ed in boschi radi. Le sue infiorescenze giallo-luminose fioriscono a San Giovanni (24 giugno = solstizio d’estate), quando il sole è al suo massimo ed i primi giorni sono i più lunghi. L’aggiunta latina “perforatum” (perforato) rimanda ai puntini minuti e neri con i quali sono ricoperti i fiori e le foglie. Non si tratta però di perforazioni (come prima effettivamente accadeva), ma di piccole ghiandole contenenti la sostanza colorante rossa ipericina.
Se si raccoglie da soli l’iperico, il segno più sicuro di riconoscimento è che le dita si colorano di rosso scuro strofinando un fiore o un bocciolo tra pollice e indice.

L’iperico è la pianta medicinale più importante per il sistema nervoso. Agisce anche come calmante, viene impiegato abbondantemente nei tè calmanti e soporiferi; l’iperico è particolarmente indicato per rafforzare il sistema nervoso. Le più recenti ricerche hanno riconosciuto che l’iperico può essere considerato un antidepressivo vegetale. Infatti l’ipericina, l’elemento principale dell’iperico, agisce similmente al cosiddetto inibitore della monoaminossidasi nei tranquillanti chimici, senza però alcun effetto narcotico sul sistema nervoso centrale. E’ anche noto che l’ipericina, migliora la respirazione cellulare.
La respirazione cellulare è uno dei processi metabolici fondamentali; dove questa è disturbata, come nel caso di una cellula cancerogena, la salute è in grave pericolo.


Il tè o la tintura di iperico sono il rimedio migliore contro i disturbi psicovegetativi, gli stati depressivi, le situazioni di angoscia e l’irrequietezza nervosa. Tuttavia per raggiungere un effetto apprezzabile è necessario prendere il tè o la tintura per parecchie settimane o mesi, più volte al giorno. Questo farmaco naturale è una benedizione a confronto dei psicofarmaci che normalmente vengono somministrati come tranquillanti e portano oltretutto con sé effetti collaterali incalcolabili sul sistema nervoso centrale e grave pericolo di dipendenza!

Quando una persona deve affrontare una grave perdita, come una morte in famiglia, una separazione, un divorzio ecc.; tende alla depressione è quindi indicato, l’iperico. In questo caso si dovrebbero prendere 1-2 tazze di tè al giorno ed inoltre 20 gocce di tintura due volte al giorno. Il tè di iperico è da consigliare anche quando si è inclini a sbalzi di umore condizionati dagli ormoni (menopausa), meglio se mescolato in parti uguali con luppolo e melissa. In casi di flatulenza l’erba aiuta a riequilibrare le oscillazioni vegetative.
Le persone anziane che si sentono messe da parte nella vita e tendono a disperarsi nella loro solitudine, una terapia di lunga durata con tè di iperico infonde nuova voglia di vivere. In questo caso viene combinato con melissa e biancospino. Anche per i bambini e gli adulti con scarsa capacità di concentrazione il tè di iperico con la melissa si è dimostrato efficace. Questa miscela piace molto ed è quindi un tè ideale per la colazione, prima delle lezioni o in tempo d’esami. Qualsiasi persona che assume del tè di iperico, dovrebbe astenersi dall’esporsi ai raggi ultravioletti e non frequentare i solarium.
Ecco una miscela ideale per il rafforzamento del sistema nervoso:
Iperico g.50
Foglie di melissa g.25
Erba di passiflora g.20
Fiori di lavanda g.5
E’ una preparazione indicata per tutta la famiglia, ma anche a chi lavora, tormentato dallo stress in una situazione particolarmente pesante, può ricavare un notevole giovamento se nelle pause, invece del caffè, che sollecita ancor più i nervi, beve questo tè.

La Pianta Di Iperico Come Antidepressivo Vegetale

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo La Pianta Di Iperico Come Antidepressivo Vegetale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione