Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

La Tecnica Della Smufatura: Realizzare Gli Smokey Eyes


1 giugno 2011 ore 19:08   di BaudelaireInBraille  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 1212 persone  -  Visualizzazioni: 2514

E' molto semplice realizzare un trucco che valorizzi gli occhi, se giorno dopo giorno, decidiamo di spendere un po' del nostro tempo, per imparare qualche semplice tecnica che ci permette di avere dei risultati più professionali, con strumenti tutt'altro che costosi e facilmente reperibili.

La tecnica base del trucco, e come molte già sanno, un must per i look delle serate estive, è la sfumatura degli ombretti. Tale tecnica è indicata per moltissimi scopi: mescolare due colori, creare un gradiente monocromatico oppure un effetto luce-ombra, ma ancora meglio, realizzare un bellissimo look smokey eyes.


Lo smokey, prevede l'utilizzo di due ombretti, uno chiaro ed uno scuro, e nonostante la sua variante classica sia realizzata con un semplice nero opaco e bianco madreperlato, tale make up, si presta benissimo per creare abbinamenti su ogni tonalità. Altri strumenti utili sono: pennello da sfumatura (a setole larghe e a forma tondeggiante), applicatore a setole compatte e per le più coraggiose un po' di nastro adesivo.

La Tecnica Della Smufatura: Realizzare Gli Smokey Eyes

Il primo passo è quello di applicare una base cremosa nude sull'occhio ed in seguito sfumarla molto bene con le dita o con l'ausilio di un pennello sintetico, fino a che il prodotto sarà praticamente impercettibile alla vista. Successivamente con l'applicatore a setole compatte, portate un po' di ombretto nero su tutta la palpebra mobile, restando all'interno della piega e risparmiando un po' di spazio vicino l'angolo interno dell'occhio, che dovrà essere illuminato.

Adesso munitevi di pennello da sfumatura, prelevate pochissimo ombretto nero e guardando dritto davanti a voi, inserite il pennello all'interno della vostra piega dell'occhio, nella parte più esterna, e con decisione iniziate a fare un movimento destra-sinistra, su tutta la cornice dell'occhio. Ogni tanto controllate l'effetto fino a che vedrete sfumare completamente il prodotto. Portare un po' di colore, sfumando leggermente, anche sulla rima ciliare inferiore.
Successivamente con un applicatore, prelevate dell'ombretto bianco e portatelo sotto le vostre sopracciglia, avendo cura di unire il colore alla sfumatura nera. Infine, illuminate l'angolo interno dell'occhio e applicate matita nera e mascara come da routine.

La Tecnica Della Smufatura: Realizzare Gli Smokey Eyes

Una variante, per ottenere uno smokey davvero sensuale e più aggressivo, prevede di applicare, prima della fase di sfumatura un piccolo pezzetto di nastro adesivo in senso obliquo, sull'angolo esterno dell'occhio, in modo da avere una linea guida per prolungare il tratto verso l'esterno, e quindi intensificare notevolmente lo sguardo. Una volta rimosso il nastro infatti, avrete delle linee precise e molto nette.
Il vero trucco, nel make up, è provare e riprovare: i risultati non tarderanno ad arrivare!

Articolo scritto da BaudelaireInBraille - Vota questo autore su Facebook:
BaudelaireInBraille, autore dell'articolo La Tecnica Della Smufatura: Realizzare Gli Smokey Eyes
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione