Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Macchie Rosse Sul Viso E Sulle Gambe Simili A Ragnatele: Si Tratta Di Macchie Couperose


3 maggio 2011 ore 12:58   di valelu  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 3795 persone  -  Visualizzazioni: 6246

Proprio l'arrivo della primavera e i suoi frequenti sbalzi dì temperatura porta molte persone a soffrire di un disturbo della pelle che provoca, sul viso oppure sulle gambe, la comparsa di alcune macchie rosse, simili a ragnate­le, che causano un certo brucio­re. Per evitare questi in estetismi e questi fastidiosi problemi consiglio di assumere regolamentare alimenti come la frutta la verdura, ricchi di sostanze che rinforzano le pareti dei pic­coli vasi sanguigni. Suggerisco inoltre di evitare di lavare il vi­so con acqua troppo calda o troppo fredda e, possibilmente, le attività che possono causare traumi frequenti alla pelle.

Ma perché compaiono queste macchie rosse?
Queste macchie, conosciute come couperose, rappresentano il segno evidente della presenza di problemi di circolazione che coinvolgono i piccoli vasi sanguigni, cioè i capillari. Questo problema si verifica spesso anche in presenza di situazioni ambientali che determinano un intenso sbalzo di temperatura, passando dal caldo al freddo in poco tempo. Il caldo, infatti, tende a fare dilatare le vene per disperdere il calore in eccesso. II freddo, invece, fa sì che il sangue sia richiamato verso l'interno del corpo, per mantenerlo più caldo. In alcune persone i vasi sanguigni più picco­li perdono elasticità e quindi, anziché restringersi, rimangono dilatati, imprigionando al loro interno una piccola quantità di sangue. Questo determina la comparsa di quelle inestetiche macchie rosse che chiamiamo comunemente couperose, ma che noi medici indichiamo con il nome di teleangectasie.


Come proteggersi e prevenire questi problemi:Cominciamo con il dire chi molto può essere fatto a tavola. Questo perché si possono assumere alimenti che contengono sostanze in grado di tonificare le pareti dei vasi sanguigni, come frutta e verdura fresche. In particolare consiglio di mangiare frutti di bosco e uva. Arance, pompelmi e mandarini poi, sono ricchi di vitamina C mentre il pomodoro è una preziosa fonte di bioflavonoidi cioè sostanze utili per rinforzare e per rendere più elastiche le pareti dei capillari.

Macchie Rosse Sul Viso E Sulle Gambe Simili A Ragnatele: Si Tratta Di Macchie Couperose

Consiglio d usare tutti i giorni creme per il viso che contengano soprattut­to camomilla, olio di germe d grano, ginseng, ippocastano calendola e rusco; queste so­stanze sono indicate per le macchie sulla pelle: si tratta d sostanze naturali che hanno un effetto protettivo sui vasi sanguigni e per questa ragione sono adatte per l'idratazione quotidiana di questo tipo di pelle.Inoltre è bene evitare di lavarsi il viso con acqua troppo calda o troppo fredda: lo sbalzo di temperatura tra l'acqua e l'ambiente di casa po­trebbe peggiorare il problema. Poi consiglio di proteggere la pelle nella maniera più corretta: chi ha un problema di mac­chie deve mantenerla bene idra­tata con creme non troppo gras­se perché la pelle deve respira­re per non surriscaldarsi trop­po.

Macchie Rosse Sul Viso E Sulle Gambe Simili A Ragnatele: Si Tratta Di Macchie Couperose

Infine,le macchie rosse simili a ragnatele sul viso o sulle gambe si possono trattare molto efficacemente con il laser o con la diatermocoagulazione, cioè un trattamento di dermatologia estetica che, attraverso un ago ed elettricità a bassissima potenza, secca, in modo pressoché indolore, i piccoli vasi sanguigni, in modo che l'inestetismo scompaia senza lasciare segni Le macchie del viso rispondono benissimo a queste terapie che si possono effettuare in una sola giornata, senza lasciar traccia. Invece le macchie delle gambe richiedono un numero maggiore di sedute a distanza di qualche settimana l'una dall'altra, che possono causar a volte la comparsa di qualche piccola ecchimosi che scompare nel giro di un paio di giorni dopo l'intervento. L'intervento, comunque, si pratica senza anestesia e non richiede particolari limitazioni: la sera stessa si può anche andare a ballare, senza nemmeno il bisogno di indossare calze elastiche.

Articolo scritto da valelu - Vota questo autore su Facebook:
valelu, autore dell'articolo Macchie Rosse Sul Viso E Sulle Gambe Simili A Ragnatele: Si Tratta Di Macchie Couperose
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione