Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Manicure?... Diventate Estetiste Delle Vostre Mani!


4 aprile 2011 ore 16:06   di Sadharma  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 387 persone  -  Visualizzazioni: 832

Siete negate per la manicure? Pensate di dover essere dipendenti a vita dagli appuntamenti dall’estetista? Forse vi conviene “attrezzarvi” con un intelligente fai-da-te e risparmierete tempo e denaro avendo ugualmente le mani in ordine, l’estetista tornerà ad essere un “piacere” che potrete scegliere di concedervi quando ne avrete voglia e non un “dovere” da assolvere!

Come prima cosa partite da una semplice considerazione: esser costrette a ricorrere per forza all’estetista ogni volte che dovete fare la manicure significa spendere una cifra che va dalle 10 alle 12 euro) a settimana, quindi 40-45 euro al mese, dovervi ritagliare una mezz’ora in orario di negozio non sempre agevole durante la settimana e non poter far altro durante il trattamento se non due chiacchiere con l’estetista: in pratica o perdete una marea di tempo o vi annoiate a morte!


Tutto sommato il fai-da-te non è così impossibile, l’importante è procurarsi alcuni attrezzi di base che potete facilmente reperire nei negozi specializzati per estetica e parrucchieri (giuro che basta cercarli ce ne sono molti e a buon mercato).
Primo attrezzo necessario la vaschettina per mettere le ditta in ammollo in acqua calda: bastano 10 minuti per ogni mano e le pellicine si ammorbidiscono e vengono via un un baleno senza arrossamenti o sanguinamenti di sorta! Se pensate di non avere tempo….errore! E mentre guardate la tv? Oppure mentre siete al pc?...dopotutto per usare il mouse vi basta una mano sola….!!

Bene, fatto questo passiamo all’attrezzo successivo: si tratta di un paio di forbicette speciali che hanno quasi la forma di un paio di piccole pinzette e che vi consentono di rimuovere efficacemente le cuticole (precedentemente ammollate, si intende!) e con molta precisione. Attrezzo numero tre: la limetta. Ma, attenzione: per risparmiare tempo utilizzate le lime grandi quelle un po’ spesse in cartone, non saranno eterne ma vi assicuro che in quanto a rapidità e precisione non c’è paragone con le altre!

Manicure?...  Diventate Estetiste Delle Vostre Mani!

E poi?...A questo punto applicate una crema idratante e le vostre mani sono pronte per lo smalto, se lo applicate sulle unghie lunghe lasciate un po’ di spazio lateralmente (ve le sfinerà ulteriormente), altrimenti sulle unghie corte meglio applicarlo ad unghia piena. Fate una passata, poi aspettate qualche minuto e fate la seconda. Attenzione al fissatore: se non siete capaci di passarne uno strato sottile meglio optare per un fissatore spray: uno strato troppo spesso produrrà l’effetto contrario facilitando che lo smalto si scheggi al primo urto.
Non avete tempo di aspettare che si asciughi lo smalto?....Sicure?....Quanto tempo passate mediamente in auto guidando nel traffico?....Tenete una bottiglietta di smalto in auto (al riparo dl sole) e una volta a bordo applicatelo prima di partire, potrà sembrarvi bizzarro, ma a destinazione lo smalto sarà già asciutto senza che abbiate dovuto perdere un solo minuto in più!

Articolo scritto da Sadharma - Vota questo autore su Facebook:
Sadharma, autore dell'articolo Manicure?...  Diventate Estetiste Delle Vostre Mani!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione