Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Perdere Peso: Gli Alimenti Giusti


28 maggio 2011 ore 09:46   di inspired  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 446 persone  -  Visualizzazioni: 853

Per perdere peso senza troppe rinunce dobbiamo acquistare gli alimenti giusti oltre naturalmente a svolgere una pur leggera attività fisica che non significa necessariamente frequentare la palestra; basterebbe usare di meno l’auto e fare sane passeggiate all’aria aperta con andatura leggermente sostenuta oppure utilizzare la ciclette. Anche salire le scale aiuta, non avete idea di quante calorie si consumano. Ora alcuni consigli sugli alimenti da preferire.

Frutta fresca – Vero che 3 noci al giorno fanno bene al cuore ma chi ha problemi di sovrappeso dovrebbe starci attento. La frutta secca, a parità di peso, ha più del doppio delle calorie di quella fresca. Prugne e fichi secchi, per esempio, non riempiono perché sono disidratati: meno acqua significa meno volume e di conseguenza meno potere saziante. La frutta fresca è meglio anche del succo. In una pesca troviamo solamente 50 calorie, 11 grammi di zucchero e 2 di fibre mentre in 200 ml di succo abbiamo il doppio delle calorie e quasi il triplo degli zuccheri.


Formaggio fresco – Più invecchia, il formaggio, più assume calorie e grassi perché perde liquidi. Per questo motivo sarebbe bene limitare l’uso di formaggi stagionati. Prendiamo come esempio il parmigiano: a parità di peso contiene 115 calorie e 8 grammi di grassi contro 75 calorie e 5 grammi di grassi della mozzarella. Quindi spolverizziamo pure la pasta col parmigiano ma con moderazione.

Carne – Meglio la carne al pascolo di quella da allevamento. Il pollo bio, per esempio, ha il 21% di grassi e il 28% di calorie in meno rispetto al pollo in gabbia. Lo stesso discorso vale per il manzo: se vive allo stato brado e mangia prodotti naturali ha l’11% di calorie in meno rispetto ai manzi che vengono cresciuti in cattività.

Pasta integrale – Infinitamente meglio della pasta raffinata anche se talvolta l’aspetto lascia a desiderare, ma contiene molte più fibre che aiutano a soddisfare il senso di sazietà e migliorano le funzioni intestinali. La crusca, la parte esterna del chicco, è quella che contiene più sostanze nutritive, fibre e sali minerali.

Pesce – Il pesce pescato meglio di quello da allevamento. Il pesce allevato costa meno ma i suoi valori nutrizionali dipendono dal mangime utilizzato e di solito contiene più calorie. I pesci selvaggi si nutrono di alghe quindi le loro carni sono più ricche di acidi grassi essenziali, i famosi "omega-3". Ma acquistando il pesce occorre controllare l’etichetta che riporta denominazione e zona di cattura. Il pesce più sicuro è quello proveniente dai Paesi dell’Unione Europea che hanno norme più severe.

Succhi e salse di verdure – Incredibile ma vero! Certi vegetali trattati sono più salutari delle verdure appena cotte. Per esempio la cottura di quelli ricchi di licopene, come i pomodori, permette la rottura delle molecole di questo potente antiossidante che protegge cuore, vista e riduce il colesterolo, permettendo all’organismo di assorbirne il triplo. Quindi preferire la salsa ai pomodori freschi.

Articolo scritto da inspired - Vota questo autore su Facebook:
inspired, autore dell'articolo Perdere Peso: Gli Alimenti Giusti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione