Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ricostruzione Unghie In Gel Fatto In Casa ( Fai Da Te )


4 dicembre 2009 ore 10:47   di daika  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 292636 persone  -  Visualizzazioni: 371536

Ricostruzione unghie uv gel monofase metodo profile nails
Per eseguire una ricostruzione uv gel monofase metodo profile nails in modo corretto, si devono rispettare scrupolosamente una serie di passaggi che ci garantiscono la riuscita nonché la durata del trattamento.

Ricostruzione unghie fai da te (fatto in casa): Disinfettare le mani della cliente e le proprie (meglio se si lavora con uso di guanti) con un disinfettante professionale. 
Con il solvente non acetone puliamo l’unghia naturale in modo da rimuovere tracce di smalto, grasso, ecc…


Con un bastoncino di arancio andremo a spingere le cuticole verso il basso, ammorbidite con il CUTICLE REMOVER, al fine di staccarle dall’unghia naturale.

Ricostruzione Unghie In Gel Fatto In Casa ( Fai Da Te )

accorciamo l’unghia e, con una lima di grana fine, andiamo ad opacizzare l’unghia naturale rimuovendo lo strato lipidico dell’unghia stessa. Questo passaggio, è fondamentale perchè opacizzando andiamo ad aprire le squame dell’unghia permettendo una migliore adesione del materiale. Dopo questo passaggio l’unghia avrà un aspetto bianco gesso in tutti i suoi punti.
con l’apposito spazzolino di plastica spolveriamo sopra e sotto l’unghia.
scegliere le tip che meglio si adattano all’unghia partendo dal mignolo al pollice di entrambe le mani .La base della Tip non deve mai coprire più dei 2/3 dell’unghia naturale, quindi se necessario, accorciamo la base del supporto con il TIP CUTTER, dopo di che procediamo con l’applicazione della colla NAIL GLUE incollando le tip sull’unghia naturale.

Ricostruzione Unghie In Gel Fatto In Casa ( Fai Da Te )

con il TIP CUTTER accorciamo le tip secondo la lunghezza scelta, opacizziamo con la lima le tip rendendole uniformi all’unghia naturale eliminando lo scalino nel punto di stress aiutandoci con il TIP BLENDER.
Spolveriamo con lo spazzolino di plastica.
Stendiamo la nostra base adesiva PRIMER su tutta la lunghezza dell’unghia naturale e non. Questo prodotto è indispensabile per una migliore adesione del gel, non usandolo mettiamo a rischio la nostra ricostruzione unghie in tempi di durata.

Stendiamo una base di gel su tutta la lunghezza , polimerizziamo per 120 sec.
French manicure applichiamo uno strato di FRENCH WHITE disegnando con il pennello per la nail art o il decoratore con la punta di ferro la forma desiderata. Questa operazione va effettuata su un’unghia per volta facendo asciugare sotto la lampada, in modo alternato, per circa due minuti.
La vasta gamma di colori e prodotti ci permette di soddisfare la fantasia delle nostre clienti con l’applicazione di polveri glitter, gel colorati ecc…..

Con il pennello applichiamo una quantità di uv gel sul punto di stress, a forma di
perla, lavorando il prodotto dall’alto verso il basso e in tutte le altre direzioni, cercando di non andare a contatto con le cuticole e il bordo dell’unghia. Se questo accadesse andiamo a rimuovere il gel colato con un bastoncino di legno. Giriamo il palmo della mano verso il basso per qualche secondo per ottenere la bombatura chiamata curva C. polimerizziamo per circa 2 min.

Sgrassiamo con il CLEANER e nel caso si fossero formati dei difetti, andiamo a delineare ed eliminare il tutto con la lima.
Applichiamo il nostro olio per cuticole e massaggiamo.
Stendiamo come uno smalto il nostro lucidante finale FAST FINISHING, lasciamo
asciugare nuovamente sotto la lampada per 180 sec.

Ricostruzione Unghie In Gel Fatto In Casa ( Fai Da Te )

PER UNA CORRETTA DURATA DELLA RICOSTRUZIONE UNGHIE SI CONSIGLIA UN MINI KIT CHE LA CLIENTE USERÀ PER MANTENERE LE PROPRIE UNGHIE AL TOP. MINI KIT: LIMA, OLIO PER CUTICOLE E TOP COAT.(LUCIDANTE).

IL RINFORZO DELL’UNGHIA NATURALE
Ricostruzione unghie in gel - guida completa passo passo: preparare l’unghia rimuovendo eventuali tracce di smalto, grasso ecc…con il solvente non acetone
con il bastoncino di legno andiamo a spingere verso il basso le cuticole ammorbidite con il CUTICLE REMOVER
con la lima andiamo a preparare l’unghia opacizzando per garantire la massima aderenza dei gel con lo spazzolino di plastica puliamo i residui di polvere.
stendiamo l’aderente UNIVERSAL PRIMER.
con un pennello a nostra scelta stendiamo una base di uv gel e polimerizziamo per 120 sec.
con il pennellino per la NAIL ART o il decoratore con la punta di ferro, eseguiamo la french manicure nel colore desiderato. Polimerizziamo per 120 sec

Ricostruzione Unghie In Gel Fatto In Casa ( Fai Da Te )

con il pennello n 4 o n 6 andiamo a mettere sull’unghia una perla di uv gel che andremo a lavorare dal basso verso l’alto cercando di non andare a contatto con le cuticole e il bordo dell’unghia. Voltiamo il palmo della mano verso il basso per qualche secondo per ottenere la curva C. Asciughiamo per 120 sec.
sgrassiamo con il CLEANER ed in caso di imperfezioni andiamo a delineare l’unghia con la lima o il cubo bianco.
Stendiamo il nostro olio per cuticole e massaggiamo.
come uno smalto stendiamo il lucidante vetrificante FAST FINISHING. Polimerizziamo per 180 sec.
IL REFILL DOPO LA RICOSTRUZIONE UNGHIE
Dopo circa 3 o 4 settimane, a seconda della ricrescita dell’unghia, la nostra ricostruzione unghie necessita di un ritocco, poiché l’unghia naturale risulta cresciuta. Come fare: i passaggi sono i soliti che si fanno

Articolo scritto da daika - Vota questo autore su Facebook:
daika, autore dell'articolo Ricostruzione Unghie In Gel Fatto In Casa ( Fai Da Te )
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

sconsiglio comunque di farsi una ricostruzione unghie senza avere mai seguito un corso, perchè non si conoscono le meccaniche, come vanno usate le cose, e soprattuto le malattie delle unghie.

Inserito 16 marzo 2010 ore 13:27
 
  • gabry
    #2 gabry

sn bellixime,meravigliose!!!!!!!!!! ma cmque bisogna stare attenti prima d usare strumenti k nn conosci bn xk potrebbero far male alle unghie....

Inserito 15 giugno 2010 ore 15:25
 
  • leda
    #3 leda

grazie daika, le tue indicazioni sono molto precise e utili. penso di acquistare al più presto un kit per uso personale, non ho intenzione di farne una professione, ma di utilizzarlo esclusivamente per avere mani sempre curate senza andare su e giù x centri estetici.

Inserito 30 giugno 2010 ore 23:52
 
  • lisa
    #4 lisa

xkè dopo 3 o 4 giorni si gonfia il gel e si stacca il gel???... io seguo tutti i proccedimenti ho fatto anke il corso...

Inserito 20 settembre 2010 ore 15:10
 
  • qwerty
    #5 qwerty

come lisa ho fatto una ricostruzione in gel , mi e durata meno di 7 gg, si è alzato tutto il gel , come se ci fosse aria sotto. e l'unghia si è staccata , non quella naturale. la tip con tutto il gel, come se fossero unghia finte , qual'è la causa? lamia estetista dice che prob.la mia unghia è grassa. è possibile? i prodotti utilizzati dall'estetista sn lcn e orly , dice che sn i migliori, infatti mi è costata 110 euro.

Inserito 29 settembre 2010 ore 23:55
 
  • carletta
    #6 carletta

senta io faccio la ricostruzione ma nn so perche hai lati il gel mi si alza e si stacca puo aiutarmi???grazie

Inserito 14 ottobre 2010 ore 20:31
 

SCONSIGLIO NELLA MANIERA + ASSOLUTA L'USO DELLE TIPS... IN QUANTO LA COLLA è DANNOSA X L'UNGHIA E IN CASO DI ONICOFAGIA DELLA CLIENTE UNA RICOSTRUZIONE IN TIPS AL PRIMO COLPO SI STACCA, PORTANDOSI DIETRO ANCHE LA NOSTRA UNGHIA. E IN CASO DI INCIDENTI COME QUESTO, CHE CON LE TIPS ACCADONO FREQUENTEMENTE, SI RISCHIA UNA BELLA DENUNCIA!!! FATE SEMPRE RIC. CON CARTINA!!!!!!!

Inserito 7 novembre 2010 ore 14:19
 
  • Lorely
    #8 Lorely

x lisa / qwerty / carletta ..il gel si stacca perché evidentemente non avete sgrassato bene l'unghia o non avete tolto bene (soprattutto negli angoli) lo strato lucido dell'unghia naturale con la lima o con il gel avete toccato le pellicine.. Io le faccio da anni seguendo dei corsi, e le ricostruzioni mi durano anche 5 settimane, ovviamente per chi le tiene è consigliato accorciarle 1 volta a settimana..

Inserito 8 dicembre 2010 ore 12:39
 
  • olly
    #9 olly

40 euro e ho delle unghie splendide...wowoow Farsele da se' nn e' detto che siano belle, ci vuole la mano a farle eleganti e carine...meglio un esperta Olly

Inserito 4 gennaio 2011 ore 21:25
 
  • Maily
    #10 Maily

BELLXME

Inserito 31 maggio 2011 ore 16:14
 
  • monella
    #11 monella

io le faccio da un mese ho comprato un kit x uso xsonale, nn ho problemi nn si staccano e nn uso la tip ma solo la cartina... xò ho poca fantasia... :(

Inserito 4 novembre 2011 ore 15:48
 
  • vale
    #12 vale

ciao sono vale volevo un consiglio io li facio da 4 mesi o fatto un corso come mai mi si formano delle bolle e poi cadono ciao grazie

Inserito 10 marzo 2012 ore 18:33
 
  • marta
    #13 marta

io ho 11 anni secondo voi sono brutta con le unghie con il gel perchè le mie amiche le hanno eppure nessuno le dice niente

Inserito 18 agosto 2013 ore 20:24
 
  • marty23
    #14 marty23

ciao a tutte

Inserito 27 settembre 2013 ore 14:12
 

stupende!!!!!!!!!!bravissima

Inserito 27 marzo 2014 ore 16:34
 
  • francesca
    #16 francesca

sono sicuramente migliori

Inserito 18 aprile 2014 ore 18:36
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione