Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ricostruzione Unghie, è Nails Mania Ma... Occhio Alle Cantonate!


13 aprile 2010 ore 19:26   di michelina90  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 73025 persone  -  Visualizzazioni: 96726

"I LOVE NAILS" o meglio "NAILS MANIA" : ultimamente in mondo della ricostruzione delle unghie sta dilagando a vista d'occhio, cosi come le onicotecniche, ovvero coloro che rendono belle le nostre unghie.

Ormai la maggior parte delle donne e delle ragazze amano avere unghie belle, curate e che durino più di 3 settimane. Molte onicotecniche sono delle vere e proprie artiste, ma molto spesso ci si inciampa in spiacevoli inconvenienti, poichè ci si rivolge a persone che non sanno fare bene il proprio lavoro o hanno poca esperienza.


Questo avviene sia a coloro che si rivolgono a un centro estetico, sia a coloro che si fanno fare le unghie in casa. Spesso le persone inesperte causano dei brutti danni alle nostre unghie ed è per questo che in molte han dedotto che la ricostruzione e la copertura siano dannose per l'unghia ma non è cosi, basta scegliere l'onicotecnica giusta!

Ricostruzione Unghie, è Nails Mania Ma... Occhio Alle Cantonate!

Ecco a voi delle semplici regolette:

1. diffidate da chi vi chiede poco 20€-30€ per una ricostruzione. I prodotti buoni costano parecchio (un barattolino di gel può superare i 50€) perciò non ci sarebbe guadagno per l'operatrice: o è una persona che sta imparando oppure è un'incompetente!

2. informatevi prima sui prodotti che utilizza e fatevi mostrare diversi lavori anche se molto spesso ci sono dei centri estetici e delle onicotecniche che mostrano foto di lavori altrui.

3.informatevi sui metodi che utilizza (gel o acrilico e sono 2 cose differenti!)

4. chiedetele se faccia la sculturale, che non utilizzi le tip perchè quelle si che sono dannose per l'unghia e quando si staccano stanno molto male esteticamente!

5. domandatele se faccia anche servizio di refill.

6. informatevi da quando tempo lavora e se utilizza la fresa (la fresa, se utilizzata male può causare problemi seri)

7. assicuratevi che abbia fatto un corso!

8. assicuratevi che non operi nel caso l'unghia presenti qualche verruca o ferita aperta!!! (in questo caso potreste avere dei seri problemi)

9. la vostra onicotecnica deve operare in un ambiente pulito (al termine bisogna disinfettare e pulire) e con i guanti!!!

10. il gel o l'acrilico non deve toccare le cuticole dell'unghia!

11. durante la preparazione l'unghia NON deve essere rossa!!!

12. l'unghia non deve essere sottile: deve avere una bombatura e una curva a C se no si spezza o il gel si toglie!!

Auguro a tutte buona fortuna a incontrare un'onicotecnica brava e competente!

Articolo scritto da michelina90 - Vota questo autore su Facebook:
michelina90, autore dell'articolo Ricostruzione Unghie, è Nails Mania Ma... Occhio Alle Cantonate!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • emilia
    #1 emilia

buoni consigli, molto pratici. complimenti

Inserito 13 aprile 2010 ore 22:04
 

grazie mille emilia! spero di esserti stata utile!!!!!!!!

Inserito 13 aprile 2010 ore 22:07
 
  • siria
    #3 siria

pessimi consigli...io i gel li pago 100euro,e lavoro da3anni con attestato e alle mie clienti faccio pagare20euro,e ho molte più clienti...ci vuole furbizia,un gel lo pago al giorno..prezzo basso più clienti e più guadagno...ciauuuu

Inserito 29 maggio 2010 ore 21:07
 

non penso che tu faccia pagare una ricostruzione 20 euro...

Inserito 30 maggio 2010 ore 22:37
 

comunque se ritieni pessimi i miei consigli allora fai pure le unghie a una che ha le unghie sanguinanti o delle verruche!!!!!!!!!!!! complimenti, se fai una cosa del genere sei proprio un' incompetente!

Inserito 30 maggio 2010 ore 22:39
 
  • vale
    #6 vale

Non so che tipo di gel usiate voi ma io, che mi fornisco in uno dei negozi più qualificati della zona, lo pago 35 euro... ed è il più caro! Per quanto riguarda la fresa... se la sai usare è l'attrezzo migliore che tu possa trovare: veloce, efficacie e molto professionale. Se Non la sai usare cambia mestiere...

Inserito 14 luglio 2010 ore 08:41
 
  • vale
    #7 vale

Dimenticavo: le tip si staccano solo se sono se sono inserite male e non sono assolutamente dannose per l'unghia... anche qui, se non le sai applicare, ti consiglio di cambiare mestiere

Inserito 14 luglio 2010 ore 08:45
 

giusto vale!!!!!!!!!!!!

Inserito 14 luglio 2010 ore 13:10
 
  • marika
    #9 marika

ciao..io invece mi sono comprata il kit professionale ma solo per farmele da sola..non metto mani su altre unghie, perche non ho fatto un corso e non ne sarei capace. però volevo un consiglio io uso i stessi gel di una mia amica e che quando me la fa lei la ricostruzione mi dura circa 1 mese, quando me le faccio io si mi durano circa 20 giorni ma spesso mi ci vengono le bolle d'aria dentro!!! l'unghia la sgrasso prima di iniziare ..so che non sono capace ma posso avere dei consigli pratici? grazie

Inserito 25 novembre 2010 ore 05:14
 

Ciao Marika è semplice, le bolle possono formarsi: 1) se subito è perchè il gel non ha aderito perfettamente al letto ungueale 2) dopo 20-25 giorni è normale perchè l'unghia naturale cresce e il gel ormai "vecchio" non ha + la stessa aderenza dei primi giorni, poi ovviamente va da persona a persona, il tipo di lavoro che fa e come usa le mani (es. mani molto in contatto con l'acqua)

Inserito 25 novembre 2010 ore 12:03
 
  • Alessia
    #11 Alessia

Ci sono gel che costano 20 30 euro e sono più validi di gel che ne costano 50! inoltre conosco gente che ha fatto il corso con me (sei mesi di corso pagato un occhio della testa ma validissimo) che continuano a mettere il gel finish al posto dello sculpting e che continuano a rovinare gente che poi arriva con le unghie tipo emmental quindi il corso non è una garanzia...l'unica garanzia è il passaparola...se un'amica vi consiglia la sua onicotecnica,guardatele prima le mani,assicuratevi che dopo una settimana non ci siano sollevamenti e guardatevi la forma dell'unghia,non deve essere "a paletta" non deve avere bozzi,deve essere lucida e sopratutto guardate le cuticole...e diffidate da chi vi dice che è normale che l'unghia si rovini...l'unghia allo smontaggio è solo un pò debole,non rossa,non dolorante.

Inserito 3 giugno 2011 ore 11:41
 

Chi chiede 20 30 euro è un'incompetente?? pfff ahahahah..a quanto pare l'incompetente sei tu se non sai che un buon prodotto può costare anche poco..o sei semplicemente inesperta e non hai esplorato bene il mercato!!

Inserito 24 agosto 2011 ore 15:16
 
  • simo
    #13 simo

che significa unghie a paletta? Le mie mi sembrano a paletta ma sono anche bombate come spiega sopra; ho appena fatto la prima ricostruzione in gel e non mi piaceva la bombatura e qui scopro invece che e' sinonimo di qualita'...

Inserito 14 settembre 2011 ore 21:32
 
  • michela
    #14 michela

certo simona, senza bombatura l'unghia si spezza se prende un colpo!!! esteticamente l'unghia non deve avere la forma a paletta ma lineare e armonica, il + naturale possibile

Inserito 2 ottobre 2011 ore 15:43
 
  • autrice articolo
    #15 autrice articolo

valentina tu che prodotti usi ? quelli dei cinesi? io uso crystal nails, uno tra i migliori.. il gel builder xtreme 50 ml costa 73?!!!! se tu usi quelli dei cinesi mi dispiace x le tue clienti! io alle mie clienti offro il meglio!

Inserito 2 ottobre 2011 ore 15:45
 
  • rox100
    #16 rox100

Ciao ragazze, come al solito c'è sempre tanta confusione.. la bombatura va fatta ne troppa ne troppo poca, deve dare armonia all'unghia come diceva qualcuna e non per evitare che l'unghia ricostruita si spezzi, ma perchè se prendessimo un colpo il bordo libero salterebbe senza spezzarsi sul letto ungueale creando dolore e sanguinamento. Io uso diversi gel di marche conosciute e non e vi posso assicurare che il prezzo non è semore sinonimo di qualità! Ho provato il crystal nails extreme e fa pena! Non è autolivellante e risulta troppo elastico dopo la polimerizzazione quindi un colpo e parte subito l'unghia. Marche consigliate: Ez-flow, Ibd, NDED

Inserito 16 ottobre 2011 ore 19:25
 
  • rox100
    #17 rox100

Dimenticavo! Ci sono tantissimi metodi anche x applicare le tip! Non è assolutamente vero che è meglio la sculturale delle tip, una brava onicotecnica sa valutare anche quale metodo usare in base al caso che vi si presenta. Ciao

Inserito 16 ottobre 2011 ore 19:31
 

rox, io uso solo l'extreme clear e m trovo divinamente (anche il builder 2 è ottimo), anche ibd è buonissimo! t consiglio di provare la linea Morgana, ottima pure quella!!!! baciiii

Inserito 17 ottobre 2011 ore 10:51
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione