Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Rivoluzione Nel Campo Dei Prodotti Omeopatici. Presto Sullo Stesso Piano Delle Altre Medicine


2 aprile 2012 ore 14:00   di mpr77it  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 465 persone  -  Visualizzazioni: 968

Una nuova rivoluzione si sta affacciando al mondo dei prodotti omeopatici in Italia.
Dopo 17 anni di blocco verrà prossimamente applicata una direttiva europea del 2006 per l'equipazione dei prodotti omeopatici sul piano delle procedure di autorizzazione e messa in vendita oltre a un sostanziale aumento nel numero.

Questa direttiva secondo molti cambierà molto nel settore visto che avverranno controlli da parte dell'Aifa, agenzia italiana del farmaco con conseguente registrazione e ci sarà un aumento del numero di farmaci che si potranno vendere.
Le maggiori novità riguarderanno i prodotti chiamati "nosodi", assimilabili a vaccini contro l'influenza oltre a numerosi prootti
omeopatici provenienti dalla tradizione cinese o ayurvedica.


Le aziende produttrici di prodotti omeopatici si dicono soddisfatte di questa novità anche perché si avrà anche la possibilità di vendere i propri prodotti all'estero, finora non ancora possibile visto che i prodotti non hanno di per sé un'autorizzazione definitiva, ma solo transitoria rinnovata di anno in anno.

Ma sono in tanti a lamentarsi di questa rivoluzione dal mondo medico e scientifico per il fatto che venga messo sullo stesso piano un prodotto farmacologico con uno omeopatico che avrebbe, a detto dei detrattori, solo un efficacia legato al cosiddetto "effetto placebo" mentre non esisterebbero prove scientifiche di efficacia.
Bisogna comunque aggiungere, a onor del vero, che viste le leggi attualmente in vigore non è possibile sperimentare nel pubblico
i prodotti omeopatici come invece avviene per il farmaci comuni mentre con la nuova normativa si darebbe modo di dimostrarne
l'efficacia.

Sicuramente questa novità porterà molti benefici per i negozi di erboristeria e per tutte quelle figure professionali legate alla cosiddetta medicina alternativa, che, secondo gli ultimi dati, muove un giro di affare di 300 milioni di euro l'anno con un tasso di crescita delm 4% annuo, a dispetto della crisi.

Articolo scritto da mpr77it - Vota questo autore su Facebook:
mpr77it, autore dell'articolo Rivoluzione Nel Campo Dei Prodotti Omeopatici. Presto Sullo Stesso Piano Delle Altre Medicine
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione