Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sbornia Del Sabato Sera: Rimedi, Consigli E Disavventure Di Un Povero Ragazzo Irlandese


22 febbraio 2011 ore 13:31   di GiulioBrunetti  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 1963 persone  -  Visualizzazioni: 3630

Non è il massimo delle sensazioni il risveglio con i postumi di una sbornia. Sono tipiche le frasi del tipo: "Sto come se mi avesse travolto un Tir", "mi sento uno straccetto" o la classica: "dopo questa volta non berrò per almeno due anni". Come fare per riprendersi in tempo ed evitare cosi, oltre a sgradevoli sensazioni, il giudizio e la condanna di familiari e amici?

"L'ubriachezza, chiamata anche sbornia e sbronza, nell'uso più comune è uno stato di intossicazione acuta da alcool al punto da alterare notevolmente le facoltà mentali e fisiche". La quantità di alcool che si ingerisce è proporzionale alla gravità della sbornia, tuttavia bisogna tener conto di fattori come il sesso, la predisposizione genetica, la corporatura, l'abitudine e la la contemporanea acquisizione di acqua e cibo da una parte o farmaci e droge dall'altro.


Come fare per accelerare i tempi di recupero? Molti sono i rimedi, troppi sono i consigli, ma pochi sono gli effettivi miracoli. Anzi, molte volte con azioni errate si va solamente ad aumentare il danno. Sembra banale, ma il rimedio principe, è bere molta acqua. La reidratazione è infatti un processo fondamentale per contrastare la sbornia, favorendo una diluizione dell'alcool nel corpo recuperando i liquidi perduti tramite la sudorazione e le urine. Bere alcuni bicchieri d'acqua prima di coricarsi aiuterà moltissimo la mattina seguente attenuando gli effetti dell'alcol.

Sbornia Del Sabato Sera: Rimedi, Consigli E Disavventure Di Un Povero Ragazzo Irlandese

Si riscontra quindi un ruolo fondamentale nelle bevande analcoliche, sia curativo che preventivo. Andando a bere una certa quantità di acqua insieme ad un drink, si ridurranno sicuramente gli effetti di quest'ultimo, sia immediati che postumi. l'assunzione di acqua può considerarsi anche un rimedio adatto ad una cura veloce ed immediata.

Come comportarsi appena svegli? La colazione va fatta? La risposta è si, va assolutamente fatta una colazione molto semplice e leggera, magari a base di frutta, cosi da ridare qualche energia al nostro corpo, già in difficoltà. Non va infatti dimetnicato che una delle parti più in difficoltà insieme al fegato, è il nostro stomaco, perchè allora appesantirlo inutilmente? Niente cibi di difficile digestione, qualche fetta di pane, marmellata o del miele.

Non è consigliato neanche l'assuzione di bevande gassate o di caffè. Esse vanno infatti a causare ulteriori danni allo stomaco, tramite la secrezione di nuovi succhi gastrici, che non farebbero altro che irritarlo ulteriormente. Se si vuole evitare di apparire come degli "zombie appena risorti" si consiglia l'uso di crema idratante e qualche fetta di cetriolo sugli occhi. Una passeggiata rilassante o una leggera attività fisica in casi di sbronze non troppo pesanti vengono considerate un toccasana, aiutano l'organismo a riorganizzarsi e tornare in forma.

Sbornia Del Sabato Sera: Rimedi, Consigli E Disavventure Di Un Povero Ragazzo Irlandese

Riportiamo ora alcuni dati: Per smaltire 1/2 litro di vino oppure 5 bicchierini di super-alcolici l'organismo impiega circa 7 ore. L'eliminazione dell'etanolo è affidata soprattutto al fegato (92% - 98%), ai polmoni (1,6%-6%) ed in misura minore al sudore, alle lacrime, al latte materno e alle feci (0,5-4%). Non esistono quindi miracoli, solo piccoli consigli.

Bisogna ora raccontare necessariamente le disavventure di un ragazzo inglese di 19 anni, Flynn Dolley, protagonista di una molto singolare vicenda in cui una sbornia gioca un ruolo fodamentale. La notizia viene riportata dal quotidiano 'The Mirror,' per cui Flynn si sarebbe presentato alla Blackrock Clinic, ospedale di Dublino, lamentando un forte dolore a livello del basso ventre, quasi all'altezza del deretano. Penso chiunque pagherebbe oro per vedere la faccia del primo medico che ha potuto vedere la lastra a cui si è sottoposto il ragazzo. Dal riscontro diagnostico, si è accertato che il povero Flynn aveva un telecomando inserito nel canale anale. La polizia avrebbe concluso che si è dovuto trattare di uno scherzo fatto dai suoi amici, approfittando di quando lui era molto ubriaco ed aveva addirittura perso conoscenza. Tutto si sta risolvendo per il meglio, cosi come ha affermato il medico: "Con un pò di tempo il ragazzo si ristabilirà completamente, a differenza del telecomando, che è da buttari via."

Sbornia Del Sabato Sera: Rimedi, Consigli E Disavventure Di Un Povero Ragazzo Irlandese

Articolo scritto da GiulioBrunetti - Vota questo autore su Facebook:
GiulioBrunetti, autore dell'articolo Sbornia Del Sabato Sera: Rimedi, Consigli E Disavventure Di Un Povero Ragazzo Irlandese
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione