Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Talassoterapia Fai Da Te: Porta Il Mare Nella Tua Vasca Da Bagno E Prenditi Cura Del Tuo Corpo


19 aprile 2011 ore 07:34   di valelu  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 426 persone  -  Visualizzazioni: 914

In Italia negli ultimi anni sono natimolti centri di talassoterapia,nei quali si sfruttano le proprietà antinfiammatorie e antisettiche dell'acqua di mare:ecco passo dopo passo,la talassoterapia da fare a casa,il portafogli ti ringrazierà e potrai godere dei benefici del mare quando vorrai!

BAGNO SALATO:immergiti nella vasca,riempita di acqua a 37-38°,nella quale avrai aggiunto due chili di sale marino integrale,lo stesso che trovi al supermercato.Grazie al fenomeno di OSMOSI il sale facilita il drenaggio dei liquidi carichi di sostanze nocive che ristagnano nei tessuti.A differenza del sale raffinato,l'integrale conserva tutti gli elementi originari,in particolare iodio,manganese,rame,zinco e ferro,preziosi per l'organismo.Rilassati per 15 minuti;l'alta temperatura dell'acqua facilita l'effetto distensivo e di alleviamento di eventuali dolori di origine reumatica.Per un bagno talassoterapico puoi scegliere i sali del Mar Morto,disponibili anche in farmacia,ugualmente ricchi di sostanze detossinanti.


LE ESSENZE:il rilassamento piò essere ancora più intenso se oltre ai sali versi nell'acqua alcune gocce di olio essenziale di camomilla,fiori d'arancio o lavanda.Un effetto tonificante invece è stimolato dalle essenze di rosmarino,mirto e arumi;il necessario si trova in erboristeria.

LO SCRUB CON I SALI MARINI:i sali marini permettono di realizzare un ottimo scrub,ossia il massaggio levigante per l'asportazione delle cellule morte dell'epidermide che ne favorisce la rigenerazione,stimolando anche la microcircolazione.Impasta 2 pugni di sale marino integrale con olio di mandorle,per ottenere questi benefici.Piccolo trucco usato anche nei centri termali:prima di iniziare con lo scrub lascia scorrere l'acqua della doccia fino a che non si crea un ambiente caldo e umido,tanto da appannare gli specchi del bagno.La temperatura e l'elevata umidità consentono di preparare meglio la pelle al trattamento,rilassandola e dilatandone i pori.Lo stesso scrub si può preparare con l'aggiunta di olio extravergine di oliva;dopo puoi fare una doccia fredda che aiuta a tonificare la pelle trattata e levigata.

I FANGHI CON LE ALGHE:la maggior parte dei fanghi per trattamenti casalinghi,venduti in farmacia o erboristeria,hanno una base argillosa su cui vanno aggiunti estratti di alghe marine e oli essenziali,che favoriscono il drenaggio e lo smaltimento dei liquidi in eccesso.Contro gli inestetismi a buccia d'arancia sono adatte le formulazioni con alga bruna:hanno un eccezionale potere osmotico,favoriscono il drenaggio e l'eliminazione di tossine.Se la fangatura è stata applicata su tutto il corpo,una volta che è passato il tempo di posa (30-50 min),dopo averla asportata,fai una doccia calda di pulizia e rilassati mezz'ora avvolta in una coperta di lana,come si fà nei centri termali.Il fango e i suoi principi attivi stimolano,infatti, reazioni biologiche di stress positivo che si protraggono oltre il tempo di applicazione,per questo è necessaria una fase di riposo.

Articolo scritto da valelu - Vota questo autore su Facebook:
valelu, autore dell'articolo Talassoterapia Fai Da Te: Porta Il Mare Nella Tua Vasca Da Bagno E Prenditi Cura Del Tuo Corpo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione