Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Un Sedere Tutto Nuovo Sotto L' Albero Di Natale


28 novembre 2010 ore 21:08   di KungFuGirl  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 1728 persone  -  Visualizzazioni: 3070

Eccolo qui, il regalo più desiderato e richiesto dalle signore e signorine degli Stati Uniti per Natale: un sedere tutto nuovo, modellato senza fatica e sudore, ottenuto semplicemente grazie al bisturi e ad una buona dose di denaro sonante. Passata, almeno in parte, la "moda" del seno gonfiato secondo i propri desideri ed incurante dei dettami di Madre Natura, ecco arrivare, dunque, il trand del sedere modellato a piacimento.

Un incontro preliminare con il chirurgo estetico, per visionare lo stato attuale del proprio "lato b" prima di sottoporsi all'intervento, valutando con serietà ed attenzione il risultato che si desidera ottenere. Al momento, il sedere che continua a riscuotere maggior successo è, ancora e sempre, quello celebre di Jennifer Lopez, ma pare che non manchino neppure le richieste di interventi che rendano il proprio didietro simile a quello che rese famosa una giovanissima Michelle Hunziker in una nota pubblicità di biancheria intima.


La gluteoplastica - questo il nome corretto dell'intervento chirurgico - promette di essere risolutiva per diversi problemi che affliggono almeno il 90% delle donne: buccia d'arancia, perdita d'elasticità e di tonicità, eccesso di grasso e smagliature. L'eccesso di grasso si risolve con un intervento di liposuzione, tecnica ormai molto nota e da diversi decenni applicata con successo in diverse parti del corpo. La gluteoplastica con protesi prevede invece l'inserimento di protesi, proprio come avviene per il seno, che vanno a rimodellare o ingrandire i glutei. Con il laser è possibile intervenire per correggere le smagliature, spesso causate da brusche variazioni di pesco come, ad esempio, in seguito ad una gravidanza o ad una dieta dimagrante drastica. La pelle in eccesso viene asportata chirurgicamente, in anestesia totale o parziale, e richiede una degenza di 24 o 48 ore a seconda dei casi.

Dopo l'intervento vengono prescritti antibiotici ed antinfiammatori, e il chirurgo può prescrivere degli analgesici. Sono necessari alcuni giorni di riposo dopo l'intevento, ed ecchimosi e gonfiore scompariranno nei giorni seguenti. I punti di sutura vengono di norma rimossi dopo circa 5-10 giorni dall'intervento ed una guaina contenitiva deve essere indossata tutto il giorno per circa una settimana.

Il costo? Si va dai cinquemila euro circa necessari per un intervento di lipofilling (in pratica il grasso viene aspirato da una parte del corpo e introdotto sotto la cute e nel muscolo della zona che si desidera ingrandire, in questo caso il gluteo) ai circa settemila euro per un impianto di protesi di silicone.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Un Sedere Tutto Nuovo Sotto L' Albero Di Natale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Saretta
    #1 Saretta

Sei mila euro?!? Mi ci pago quasi 13 anni di corso in palestra con quella cifra... sauna inclusa!

Inserito 29 novembre 2010 ore 16:16
 

* Saretta, la forma fisica comporta comunque dei costi: o sottoforma di fatica (mai visto un cacciatore Masai fuori forma...) o sottoforma di denaro sonante. Noi occidentali ultimamente preferiamo la seconda possibilità...

Inserito 16 dicembre 2010 ore 11:41
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione