Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Vestire Vintage, Uno Stile Unico


8 ottobre 2010 ore 08:40   di rossellina  
Categoria Moda Salute e Bellezza  -  Letto da 236 persone  -  Visualizzazioni: 453

Vestire vintage piace sempre di più, ma non è facile farlo bene, senza eccedere.

I capi di moda della stagione arrivano dal passato, a volte pezzi unici ed originali, da scovare nei negozini o nei mercatini, altre volte proposti dagli stilisti, che periodicamente si ispirano allo stile di stagioni lontane.


I capi che non potranno mancare nel nostro guardaroba sono gonne a ruota, piccoli maglioni da pin-up anni '50, grandi cappe e tubini aderenti alla Hepburn, pantaloni a zampa di elefante e colletti a punta.

Attenzione però a non uscire di casa sembrando di esser venute fuori da una macchina del tempo: il cappotto anni '70 abbinato alla gonna longuette e agli stivali a tacco alto e grosso, più che trendy ci faranno apparire tristi. Meglio abbinare antico e nuovo, mixando fra loro capi ed accessori. A chi ha paura di osare, basterà il tocco particolare di un cappellino o di una borsetta, meno impegnativi, per essere subito alla moda.

Attenzione però alle occasioni, il vintage è molto particolare e quindi non sempre è adatto: sarà perfetto di sera oppure ad una festa fra amici ma non al lavoro od occasioni formali dove, invece di apparire ironico, sembrerà una gratuita stravaganza. Lo stesso se dovete stare comode, nei capi d'epoca difficilmente si troverà la praticità.

Capi si: gonne a ruota, decolletè che slanciano le gambe, cappelli e foulard, colori shock (giallo, fucsia, verde e blu elettrico), maglioncini da pin-up. Capi no: pantaloni in pelle, spalle larghe, folk, zoccoli.

Articolo scritto da rossellina - Vota questo autore su Facebook:
rossellina, autore dell'articolo Vestire Vintage, Uno Stile Unico
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Moda Salute e Bellezza
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione