Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Alessandria Celebra Cent' Anni Di Calcio


16 febbraio 2012 ore 13:15   di grey_bellamy  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 503 persone  -  Visualizzazioni: 1058

Arriva in un periodo sportivamente amaro la festa per il centenario dell'Unione Sportiva Alessandria: la squadra, reduce da una retrocessione a tavolino per il coinvolgimento nello scandalo del Calcioscommesse scoppiato la scorsa estate, è impantanata a centro classifica in Lega Pro Seconda Divisione. Ciononostante la città non vuole perdere l’occasione di onorare nella giusta maniera il glorioso club e gli uomini che hanno contribuito a scriverne la storia e a tenerne alto il nome.

Pur in assenza di documenti ufficiali, e pur avendo la certezza che già da oltre un decennio si giocasse a calcio in città (nel 1898 la società Unione Pro Sport veniva invitata a far parte della neonata FIGC), la fondazione dell'Alessandria Foot Ball Club viene fatta risalire al 18 febbraio 1912. Il sodalizio abbandonò presto le maglie bianche e azzurre degli esordi per adottare quelle grigie della Maino, famosa squadra ciclistica cittadina.


Da subito l'Alessandria, come le altre società del cosiddetto "quadrilatero piemontese" (Pro Vercelli, Novara, Casale), si dimostrò valida palestra per i talenti locali: tra i primi nomi celebri, quelli di Adolfo Baloncieri, Guglielmo Brezzi e Carlo Carcano. Quest'ultimo intraprese anche una fortunata carriera di allenatore: con lui al timone i grigi sfiorarono la vittoria dello scudetto nel 1928 e la Juventus dominò i campionati del periodo 1931-1935.

Con il passare del tempo la società grigia, sopraffatta dall'avvento dei ricchi club professionistici, faticò sempre più a trattenere i giocatori più talentuosi in squadra: Baloncieri andò infatti a fare le fortune del Torino, Banchero finì al Genoa, Cattaneo e Coscia alla Roma, Busani e Riccardi alla Lazio. Nella "mitica" Italia di Vittorio Pozzo a dirigere la mediana era Luigi Bertolini, mentre in attacco dettava i tempi Giovanni Ferrari; entrambi colsero i primi successi in maglia cinerina, prima di passare alla Juventus.

Alessandria Celebra Cent' Anni Di Calcio

Questa tendenza non si invertì nel secondo dopoguerra: Gino Armano fu ceduto all'Inter, mentre il "golden boy" Gianni Rivera (nella foto in alto), esploso durante l'ultima stagione in Serie A della squadra (1960), passò al Milan. Con i rossoneri arrivò a vincere la Coppa Intercontinentale nel 1969, anno in cui si aggiudicò anche il Pallone d'Oro.

Dopo un'ultima, fugace apparizione in Serie B, datata 1975, l'Alessandria ebbe sempre più spesso a che fare con problemi di natura economica che le impedirono di ritornare nel calcio che conta. Scongiurato una prima volta il fallimento nel 1987, vi andò incontro nel 2003, quando fu reiscritta tra i dilettanti. Risalita tra i professionisti grazie alle reti del capitano Fabio Artico (nella foto in basso), si tolse qualche soddisfazione un anno fa, con l'accesso ai play-off per la promozione in Serie B e la rinnovata vocazione di trampolino per giovani calciatori: tre dei componenti di quella squadra militano oggi in seconda serie (Loris Damonte e Raffaele Pucino a Varese e Simone Ciancio a Cittadella).

Alessandria Celebra Cent' Anni Di Calcio

Dopo la retrocessione ed il cambio di proprietà, la squadra, malgrado i pronostici favorevoli della vigilia, ha incontrato difficoltà ad adattarsi alla quarta serie. I risultati negativi sembrano destinati comunque a non condizionare i festeggiamenti per il centenario, che prenderanno il via venerdì 17 con un "veglione" dei tifosi e continueranno sabato 18, durante l'anticipo serale di campionato contro il Rimini (altra società in procinto di festeggiare i cento anni) allo stadio "Giuseppe Moccagatta"; i calciatori indosseranno per l'occasione una maglia bianco-azzurra come quella dei "pionieri". Domenica 19 verrà inaugurata una mostra, a Palazzo Monferrato, in cui si ripercorreranno le vicende di questo storico club attraverso testimonianze e cimeli: un appuntamento decisamente allettante non solo per i simpatizzanti dell'"orso grigio", ma anche per tutti gli sportvi e gli amanti del calcio d'epoca.

Articolo scritto da grey_bellamy - Vota questo autore su Facebook:
grey_bellamy, autore dell'articolo Alessandria Celebra Cent' Anni Di Calcio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione