Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Alessio Sakara E La Cocente Delusione Di Ufc 30


28 ottobre 2013 ore 09:21   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 2680 persone  -  Visualizzazioni: 3077

Era un ritorno nellla gabbia pieno di aspettative quello di Alessio "Legionarius" Sakara a Birmingham, un ritorno tanto atteso anche perchè tanto a lungo in dubbio (ben due probabili avversari avevano dovuto ritirarsi a causa di infortuni nel corso degli allenamenti). Un ritorno che avrebbe dovuto sancire il ritorno alla vittoria del combattente romano, unico atleta italiano impegnato nel circuito UFC delle Mixed Martial Arts.

Purtroppo non è stato così e Sakara, dato per favorito alla vigilia dell'incontro, è stato invece battuto dal Nicholas "Nico" Musoke, atleta al suo esordio nell'UFC e sino a ieri pressochè sconosciuto in termini mondiali. Il Legionarius, forte di un passato da pugile, non ha mancato di far sentire le sue mani pesanti a Musoke, il quale è però riuscito a reggere sorprendentemente bene i colpi del lottatore romano.


Quando Nico ha traballato, Sakara ne ha approfittato per spostare la lotta a terra con un buon bodylock slam, che però non è riuscito a concludere con una chiave articolare, costringendo l'avversario alla resa. Neppure la lotta a terra è servita per sancire la vittoria del Legionarius: Musoke pareva essere inafferrabile e ha mandato a monte tutti i progetti di chiusura di Sakara.

Quello di Musoke è stato un debutto davvero impressionate sotto ogni punto di vista: l'atleta ha dimostrato di possedere una capacità di reazione e doti d'incassatore fuori dal comune, riuscendo a resistere agli assalti in piedi di Sakara e mantenendo il controllo anche nella lotta a terra. Il Legionarius, dal canto suo, ha confermato di essere temibilissimo come attaccante ma di avere non pochi problemi quando si trova a doversi difendere, soprattutto se si parla di lotta a terra.

L'incontro, terminato con la vittoria di Musoke grazie ad una juji gatame (leva articolare al braccio) di Sakara, spalanca ora le porte della notorietà allo sfidante svedese mentre fa registrare la quarta sconfitta consecutiva per l'atleta italiano, forse sempre più vicino a considerare il ritiro dalla gabbia ottagonale

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Alessio Sakara E La Cocente Delusione Di Ufc 30
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione