Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Arti Marziali - Il Coraggio Di Andreas E Il Taekwondo Sulla Sedia A Rotelle


23 aprile 2012 ore 12:26   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 1475 persone  -  Visualizzazioni: 2255

Chi pratica arti marziali lo apprende: il corpo e la mente sono in stretta correlazione, ciò che l'una comanda l'altro esegue ed ogni piccolo traguardo raggiunto è un mattone che contribuisce a rafforzare la nostra autostima e a spingerci ancora oltre, verso nuovi traguardi. Forse è soprattutto grazie a questa profonda consapevolezza che Andreas Sappl insegna Taekwondo in Germania, a Wolfrathausen, ed organizza corsi che aiutino le persone a trovare fiducia in loro stesse, proprio come l'ha trovata lui, che vive su una sedia a rotelle.

Andreas era soltanto un ragazzino quando suo padre ebbe l'idea di iscriverlo, insieme al fratello, ad un corso di Taekwondo a Monaco di Baviera, dove la famiglia Sapple viveva all'epoca, sotto la guida del Maestro Seo Yoon Nam; il piccolo si è subito appassionato a questa disciplina, riuscendo a conquistare la cintura nera a soli 9 anni e conseguendo il secondo Dan a 13.


Un talento precoce ed una passione che promettono di accompagnarlo per tutta la vita, ma nel 1990 succede l'imprevisto: Andreas è in sella alla sua moto quando ha un incidente stradale e va a sbattere violentemente contro un palo, facendo temere il peggio. Ricoverato con la massima urgenza in ospedale, si salva la vita, ma dovrà imparare a convivere con una dura realtà: dovrà passare il resto dei suoi giorni su una sedia a rotelle, in seguito all'incidente è diventato paraplegico.

I primi anni sono stati terribili per lui, ma sono stati anche anni estremamente formativi: l'hanno plasmato, rendendolo più forte, facendogli comprendere che le più grandi vittorie non sono quelle legate a qualche medaglia o coppa conquistata battendosi su un tatami. Così Andreas non si è arreso, anzi: ha deciso di impegnarsi ancora di più nel Taekwondo, trasmettendo la sua energia al prossimo. "Ho promosso la Giornata della Tolleranza, durante la quale do dimostrazioni di arti marziali - spiega, raccontando come le persone rimangano impressionate nel vedere lui che, su una sedia a rotelle, manda in frantumi tavole di legno sferrando pugni o atterra gli avversari - Ho una famiglia che mi sostiene al 100% e la mia palestra ha dimostrato di essere una vera seconda famiglia, dove tutti si preoccupano per me e mi sostengono". Oggi la Taekwondo Schule Sappl vanta numerosi atleti di ogni età ed anche il capostipite Rudolf Sappl, padre di Andreas, continua ad allenarsi e ad allenare.

Arti Marziali - Il Coraggio Di Andreas E Il Taekwondo Sulla Sedia A Rotelle

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Arti Marziali - Il Coraggio Di Andreas E Il Taekwondo Sulla Sedia A Rotelle
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione