Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L'atalanta Inizia Col Piede Giusto


20 agosto 2010 ore 22:58   di Tatone91  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 219 persone  -  Visualizzazioni: 393

Comincia nel migliore dei modi l’avventura dell’Atalanta nel campionato di serie B. I nerazzurri hanno infatti vinto la prima partita di campionato con un 2-0 casalingo sul Vicenza.

Colantuono ha schierato subito l’attesissima coppia d’attacco Tiribocchi-Ardemagni. Cristiano Doni, invece, è partito dalla panchina per entrare nel secondo tempo. Nel Vicenza di Maran, invece, in attacco c’erano Davide Gavazzi e i nuovi acquisti Alain Pierre Baclet, arrivato in estate dal Lecce, ed Elvis Abbruscato, preso proprio ieri dal Torino.


L’Atalanta ha subito messo le mani sulla partita segnando l’1-0 al quarto minuto con Pettinari, servito al meglio da Giacomo Bonaventura. Il raddoppio è arrivato al trentatreesimo minuto con Tiribocchi che ha realizzato un rigore. Nella ripresa Maran ha tentato di tornare in corsa con tre sostituzioni: sono entrati in campo Diego Santos, Alemao e Tulli. Ma questo non è servito a capovolgere l’inerzia del match. L'Atalanta ha amministrato il risultato senza grossi problemi evitando al portiere Consigli di correre rischi.

L'atalanta Inizia Col Piede Giusto

I nerazzurri confermano con questa vittoria di essere tra le squadre favorite del campionato. Secondo il parere di tutti gli esperti, infatti, l’Atalanta, insieme al Siena, dovrebbe dominare questo campionato, mentre squadre come Torino e Sassuolo partono in seconda fila. Nella partita di stasera, inoltre, l’Atalanta ha dimostrato di non avere veri e propri punti deboli: una difesa solida, un centrocampo molto talentuoso (con Pettinari e la sorpresa Bonaventura in grande spolvero) e una coppia d’attacco stellare.

Articolo scritto da Tatone91 - Vota questo autore su Facebook:
Tatone91, autore dell'articolo L'atalanta Inizia Col Piede Giusto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione