Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Atalanta: La Beffa Di Una Grande Piccola Con Le Grandi


7 marzo 2011 ore 23:58   di marcoboffa  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 285 persone  -  Visualizzazioni: 594

Probabilmente sarà un anno con una promozione diretta a suon di record per l’Atalanta. Che però con il pareggio interno con il Novara vivrà con l’incredibile tabù di non essere mai riuscita a vincere una delle partite contro le grandi del campionato di serie B.
Difficile da spiegare, e da spiegarsi come in sei partite contro Siena Novara, Varese e Reggina, l’attuale schiacciasassi del campionato cadetto non sia riuscita mai a prevalere nonostante in quasi tutte le occasioni abbia dimostrato di avere un potenziale superiore e un predominio territoriale abbastanza marcato.
Non sono servite nemmeno le ultime due partite casalinghe prima con il Siena di Conte e quindi con il Novara, in larga parte dominate per personalità e gioco a cambiare il destino della squadra di Colantuono al quale resterà sicuramente il cruccio di non aver fatto pesare agli avversari nella corsa promozione la propria superiorità tecnica e di organico.

Così il possibile solco di sette punti tra Atalanta e Novara, resta fermo a cinque, certo molti, ma anche psicologicamente obbligherà i nerazzurri a non sedersi sugli allori e a dover lottare duramente per non doversi giocare la lotteria dei play-off. Uno smacco reso ancor più fastidioso in quanto il Novara di lunedì sera era apparso in grave difficoltà e sul quale dopo il vantaggio orobico si poteva far valere il gioco della controffensiva che è invece una delle prerogative della squadra di Tesser. Al Novara è invece bastato meno di mezzo tempo di orgoglio e 3 occasioni per rimettersi in carreggiata strappando un punto certamente non immeritato, mettendo a nudo alcuni limiti della squadra di Colantuono, raramente messa così in difficoltà in questo campionato.


Del resto i nerazzurri hanno molto su cui recriminare, soprattutto sull’inefficacia del proprio reparto avanzato, vivace per quanto impreciso con la coppia Marilungo-Ruopolo, assolutamente inattendibile con la coppia Bjielanovic-Tiribocchi, quando soprattutto il croato ha sbagliato il gol decisivo e sulla partenza il Novara ha trovato il miracoloso pareggio.

Così come per la partita col Novara ora per la corsa al titolo tutto dipenderà dalla squadra orobica: se riuscirà a rimanere compatta e a mantenere il suo incedere da schiacciasassi, probabilmente non ci sarà storia vista la sua evidente superiorità, ma tutto resta nelle mani e nelle idee di Colantuono. Riuscirà il tecnico laziale a mantenere alta la tensione sino alla fine del campionato?

Articolo scritto da marcoboffa - Vota questo autore su Facebook:
marcoboffa, autore dell'articolo Atalanta: La Beffa Di Una Grande Piccola Con Le Grandi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione