Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Avanti Meritatamente Argentina E Germania. Ma Troppi Errori Arbitrali


27 giugno 2010 ore 23:28   di maury86  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 274 persone  -  Visualizzazioni: 611

Il Mondiale 2010 entra nel vivo con due sfide decisamente emozionanti. Dopo i primi due ottavi di ieri, oggi sono scese in campo 3 big annunciate e le emozioni non sono di sicuro mancate.

La Germania e l'Inghilterra si sono affrontate nel primo vero test tra titani di questa competizione. Gli uomini di Low hanno mostrato un calcio decisamente più ordinato, specie in fase difensiva rispetto alla compagine di Fabio Capello, uscendo vincitori con un roboante 4-1. E' evidente che il Sudafrica non porti bene ai nostri portacolori: con il tecnico italiano esce l'ultima speranza di vedere trionfare un nostro connazionale, dopo la debacle degli azzurri.


In serata Argentina e Messico si sono affrontate in un rematch dell'ottavo di finale di Germania 2006. Anche in questa occasione ad imporsi sono stati i sudamericani guidati da Maradona, nonostante le buone individualità fatte vedere dai messicani: meritano un occhio di riguardo i talenti Guardado, Hernandez, Vela e Dos Santos, potrebbero diventare stelle in un futuro non troppo lontano. Il 3-1 finale penalizza anche troppo la truppa di Aguirre che esce dal mondiale a testa alta.

Entrambi i match sono però stati segnati da incredibili svarioni arbitrali: nel pomeriggio Lampard, che già stava esultando, si è visto annullare un goal regolare (con pallone che aveva varcato evidentemente la linea di porta difesa da Neuer, dopo aver sbattuto sotto la traversa) mentre Tevez ha segnato il goal del vantaggio in evidente posizione di fuorigioco.

Che non sia un mondiale favorevole all'Italia lo dimostra anche quest'ultimo errore ad opera della coppia Rosetti-Ayroldi, con il primo che si trova ad avallare la decisione errata del guardalinee, nonostante appaia evidente il fuorigioco, come mostrano impietosi i megaschermi dello stadio con tecnico e giocatori con il dito puntato verso le immagini. Ma ormai la frittata era fatta...

Ancor peggiore l'errore pomeridiano con una svista colossale. Anche qui la moviola è impietosa nel mostrare di quanto il pallone scagliato dal giocatore inglese sia entrato al di la della linea prima di rimbalzare nuovamente all'esterno e diventare preda del portiere tedesco.

Sebbene alcuni giocatori e la stampa inglese condannino la pessima prestazione della squadra appare evidente che la convalida del gol, sul risultato di 2-1 in favore della Germania, avrebbe portato al pari provvisorio e chissà che la partita non avesse potuto prendere una piega differente.

Lo stesso vale per i messicani che, dopo l'ingiusto svantaggio, hanno perso lucidità, diventando nervosi e scomposti, regalando un goal clamoroso con Osorio che ha servito involontariamente Higuain per il 2-0, prima che Tevez firmasse la sua personale doppietta con un bolide sotto l'incrocio dei pali. Il gol della bandiera di Hernandez conferma tutte le buone potenzialità espresse dal Messico e i dubbi sul possibile sviluppo del match senza quella rete.

Secondo alcuni la moviola in campo rallenterebbe eccessivamente le decisioni dilatando i tempi delle partite. Si può essere d'accordo o meno, ma queste scelte affrettate si sarebbero potute correggere in pochi secondi, forse è giunta l'ora che la FIFA apra alla tecnologia.

Articolo scritto da maury86 - Vota questo autore su Facebook:
maury86, autore dell'articolo Avanti Meritatamente Argentina E Germania. Ma Troppi Errori Arbitrali
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione